Motorola Razr 2020 5G, trapelate in rete le prime immagini

Il futuro smartphone pieghevole di Motorola avrebbe un corpo più piccolo a parità di display con migliorie nel design ma senza sconvolgimento rispetto al modello 2019

Circola da mesi la voce del lancio di un nuovo smartphone pieghevole firmato Motorola (foto cover la versione 2019) con connettività 5G. Ed ora le immagini di quello che potrebbe essere un prototipo del futuro Motorola Razr 2020 5G sono trapelate in rete. Nello specifico sul social cinese Weibo. Sebbene la qualità costruttiva rimanga ancora un problema per questo genere di dispositivi, la seconda generazione è attesa con miglioramenti notevoli. E Motorola, una delle poche aziende insieme a Samsung e Huawei a vendere smartphone pieghevoli sembra averne tutta l’intenzione. Dalle immagini si vede il telefono sia aperto che chiuso. Oltretutto sembra già funzionante. Con il nome in codice “Motorola Odyssey“, lo smartphone è destinato a essere commercializzato come Motorola Razr (2020) 5G e dovrebbe essere commercializzato verso la fine dell’anno.

Motorola Razr 2020 5G immagini leaked

Le immagini trapelate del Motorola Razr 2020 5G suggeriscono che il telefono potrebbe avere un corpo molto più piccolo rispetto al suo predecessore, senza il sensore fisico di impronte digitali che era alloggiato al suo interno. Mentre il display interno, ad esempio, ora sembra essere molto più grande nonostante sia ancora una volta misurato in 6,2 pollici di diagonale. Probabilmente l’effetto è dovuto alla presenza di cornici più sottili.

La fotocamera principale probabilmente avrà una risoluzione di 48 megapixel e, secondo quanto riferito, accompagna un secondo sensore da 20 megapixel. Per quanto riguarda il software, Motorola sta pianificando di preinstallare Android 10. Ciò non sorprende perché Android 11 non è ancora disponibile. In termini di componenti interne, il Motorola Razr (2020) 5G non dovrebbe appartenere alla fascia alta, proprio come l’attuale modello. In particolare, lo smartphone dovrebbe arrivare con il Qualcomm Snapdragon 765 5G, almeno 8 GB di RAM e una memoria interna di 256 GB. Batteria prevista da 2845 mAh con ricarica rapida 18 W.


Motorola Razr 2020 5G, trapelate in rete le prime immagini - Ultima modifica: 2020-08-04T14:00:50+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Arduino

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!