Sono state ore piene di tensione quelle che hanno preceduto il lancio di SpaceX Falcon Heavy, che, in caso di successo, sarebbe diventato il più potente razzo operativo sul pianeta. Da migliaia di chilometri di distanza, gli spettatori hanno controllato ossessivamente Twitter per ottenere aggiornamenti in diretta dalle centinaia di reporter e migliaia di visitatori che si sono presentati per essere testimoni dell’evento di grande importanza.

SpaceX Falcon Heavy: il lancio

Gli appassionati di spazio si sono sicuramente preoccupati quando il lancio dello SpaceX Falcon Heavy è stato posticipato dalle ore 1:30 alle 2:20 e poi alle 2:50 e infine alle 3:15. I venti che si muovevano rapidamente avevano agitato i cieli blu e l’atmosfera sopra il razzo sul launchpad 39A. L’orologio del conto alla rovescia si era fermato, insieme al cuore delle persone che avevano aspettato da sette anni per questo momento – quando Elon Musk presentò l’idea del Falcon Heavy al mondo nel 2011.

SpaceX Falcon Heavy i ritardi

I venti nell’atmosfera superiore stavano soffiando a velocità del 20% più elevate rispetto al livello accettabile per razzi di questo tipo per permettere un decollo in sicurezza. I livelli di ansia aumentavano col passare del tempo, il lancio è stato ritardato di 2,5 ore. Poi l’orologio del conto alla rovescia è stato riavviato e una nuova ora di avvio è stata impostata per le 3:45.

SpaceX Falcon Heavy in diretta

Centinaia di migliaia di persone si sono sintonizzate sul webcast live del lancio dello SpaceX Falcon Heavy molto prima che venisse effettivamente avviata la diretta, attendendo pazientemente il primo assaggio del Falcon Heavy. Alla fine, 2,3 milioni di persone si sono sintonizzate per assistere al grande evento.

SpaceX Falcon Heavy conto alla rovescia

Poi, eccolo lì, circondato da una nuvola di ossigeno ventilato; il tempo ha tenuto e non sono emersi errori tecnici. Erano passati cinque minuti, poi 30 secondi, poi, 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1 … rumore di fiamme e fuoco insieme alla folla e il razzo più potente in essere stava salendo, bruciando l’aria nel suo cammino nel cielo.

SpaceX Falcon Heavy

SpaceX Falcon Heavy il distacco dei due motori

Mentre il Falcon Heavy si avvicinava all’oscurità ai margini della nostra atmosfera, gli applausi si sono fatti sentire di nuovo quando i due nuclei del Falcon sui lati si sono staccati nettamente dal  nucleo centrale, ruotando di nuovo verso i due punti di atterraggio di Cape Canaveral. Poco dopo, l’ultimo segmento del primo stadio si separò e si diresse verso una nave drone. Far atterrare i razzi attentamente, invece di distruggerli, scaraventandoli nell’oceano, rende più probabile che possano essere riutilizzati su un altro volo.

I due razzi laterali dello SpaceX Falcon Heavy erano ggià dei veterani dell’atterraggio, essendo stati usati nelle precedenti missioni; sono atterrati all’unisono. Il tutto è stato “stranamente bello”, è stato “come guardare nuotatori sincronizzati, ma con i razzi”. Poi, nelle parole dell’ingegnere di volo SpaceX, si è sentito: “i Falcon sono atterrati”.

Il Falcon rimanente, il nucleo centrale, si è poi diretto verso una nave drone proprio mentre il feed video dell’atterraggio si interrompeva durante la discesa.

SpaceX Falcon Heavy ha portato la Tesla Roadster nello spazio

Ora, una Roadster Tesla rosso ciliegia, “guidata” da un manichino vestito in tuta spaziale con il marchio SpaceX, è diretta verso Marte, dove orbiterà intorno al sole per circa un miliardo di anni, avvicinandosi di tanto in tanto al Pianeta Rosso, ma probabilmente, si spera, non abbastanza vicino da toccare la superficie.

Starman nello spazio

Il manichino “Starman” non sarà del tutto solo per tutto quel tempo. Un minuscolo modello di entrambi, l’auto e Starman stesso, sono con lui, insieme a una targa con i nomi dei 6000 impiegati di SpaceX e un disco appositamente progettato per custodire informazioni anche nell’ambiente ostile dello spazio. I dati includono specifiche sulla conoscenza umana, compresa la famosa serie di testi della Fondazione di Isaac Asimov.

SpaceX ha messo online la diretta live di Starman in cui si può guardare mentre orbita attorno alla Terra:

SpaceX Falcon Heavy, quale futuro?

Questa era solo un lancio di prova del SpaceX Falcon Heavy, ma ora un erede del razzo Saturn V, che ha portato gli umani sulla Luna, esiste. Il Falcon Heavy non è potente come Saturn V, ma è operativo. La NASA ha interrotto l’uso del Saturn V negli anni ’70 e, da allora, il mondo è andato avanti senza un razzo pesante.

SpaceX Falcon Heavy verso la Luna e Marte

SpaceX Falcon Heavy probabilmente traghetterà i satelliti nello spazio, come i suoi fratelli minori Falcon 9, ma ha il potenziale per spingersi oltre, spingendoci, o almeno i nostri discendenti, verso la Luna, o Marte, o più lontano. Non c’è dubbio che si tratti di un peso massimo, ma il suo regno potrebbe comunque durare poco, poiché altri razzi, compreso il sistema BFR di SpaceX, un sistema di razzi e astronavi in due parti completamente riutilizzabili, potrebbero presto superarlo e risultare, alla fine, quelli che potrebbero atterrare su Marte con persone al suo interno.

SpaceX Falcon Heavy e la conquista dello spazio

Tutto questo però è relegato al futuro e, per ora, è ancora un futuro incerto. Ci saranno cambiamenti di programma, cambiamenti di budget e cambiamenti del carico utile e non è ancora chiaro quando gli umani si dirigeranno verso il Marte, o torneranno sulla luna. È necessario affrontare più discussioni e dibattiti in merito e c’è ancora molto da fare, prima di poter vedere degli esseri umani nello spazio lontano. L’evento, comunque, è stata un’esibizione esilarante, sciocca e forse un po’ ostentata di ciò che gli umani possono ottenere, ma sicuramente godibile, ma, al contempo, mostra quanto abbiamo ancora da fare: ci sono missioni scientifiche da lanciare, avamposti umani da stabilire e un intero universo di mondi da esplorare.

Per ora, siamo in un punto in cui possiamo fare un respiro profondo, guardare una tuta spaziale vuota in un’auto sportiva usata che ruota intorno alla Terra, e prepararsi per ciò che verrà dopo.

SpaceX Falcon Heavy

SpaceX Falcon Heavy: tutto sullo storico lancio ultima modifica: 2018-02-08T07:11:07+00:00 da Web Digitalic
IQ Test WIFI

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!