Viewpoint, la nuova app di Facebook che ricompensa i suoi utenti

Rispondi ai sondaggi del gruppo e ricevi denaro, accreditato direttamente sul conto PayPal…

Facebook ha presentato Viewpoint, la sua nuova app dedicata alle ricerche di mercato che offre premi agli utenti registrati i quali contribuiscono a sondaggi e altre attività.

A tutti gli effetti una piattaforma di sondaggi e ricerche che l’azienda di Zuckerberg ha lanciato con l’obiettivo di migliorare i suoi prodotti, tra i quali ci sono Facebook, Instagram, WhatsApp, Portal ed Oculus. La novità arriva sotto forma di app a sé stante che richiederà l’accesso tramite account personale. Viewpoints ripagherà con denaro reale per le risposte date e direttamente con accredito sull’account PayPal personale. Le risposte daranno diritto alla ricezione di un numero di punti, i quali poi potranno essere convertiti in denaro reale.

In realtà prima della maxi multa per il caso Cambridge AnalyticaFacebook si era già impegnata in ricerche di mercato, remunerando i propri utenti per la partecipazione a sondaggi vari. In tal senso Facebook ha affermato che chiederà informazioni come nome, e-mail, data di nascita, sesso e posizione effettiva dell’applicazione del programma, ma promette di non condividere questi dati con terze parti. Al momento, solo le persone di età superiore ai 18 anni residenti negli Stati Uniti possono partecipare.

Facebook Viewpoint

Il funzionamento di viewpoint risulta piuttosto simile a quello delle rivali Google Opinion Rewards, Microsoft Rewards, e MyPoints. Una volta scaricata l’app verranno proposte delle mission. Per aderire ad una specifica bisognerà essere in possesso di specifici requisiti. A sondaggio concluso si matureranno dei punti premio che potranno essere riscattati entro un anno.

Per ogni 1.000 punti accumulati, Facebook Viewpoint riconosce un corrispettivo di 5 dollari, accreditati (entro 10 giorni) sul conto PayPal dell’utente.

Entro il 2020 se questa nuova app funzionerà, verrà estesa ad altri paesi nel mondo. Il post di annuncio comparso oggi sulle pagine del blog ufficiale include una sezione intitolata “Privacy Matters” (“La privacy è importante”), a testimonianza di come il gruppo sia consapevole dei passi falsi compiuti in passato e di come ora abbia l’esigenza di correggere il tiro per riguadagnare la fiducia della sua community.


Viewpoint, la nuova app di Facebook che ricompensa i suoi utenti - Ultima modifica: 2019-11-26T11:30:14+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!