Il keynote Apple di presentazione dei nuovi prodotti è stato tenuto per la prima volta nel nuovo Steve Jobs Theater, edificio nel campus di Cupertino a forma di nave spaziale, qui sono state presentati  Apple TV 4K, l’Apple Watch 3 e l’ iPhone 8. La star dell’evento è stato l’iPhone X, lo smartphone di cui tanto si è di recente parlato, ma appunto non è stata l’unica novità  Apple ha anche svelato la nuova Apple TV ed Apple Watch.

Leggi la recensione completa dell’iPhone X 

Ecco un approfondimento su tutto quello che è stato presentato durante il keynote Apple , nel caso ti fossi perso l’evento.

Apple TV 4K

Apple TV 4K HDR

Apple TV 4K HDR

La Apple TV 4K è stata una delle novità attese. Ha subito un upgrade al fine di supportare l’ultra risoluzione 4K e l’HDR ( ‪High dynamic range imaging‬‬) il tool visuale che migliora radicalmente la gestione del contrasto e dei colori. La Apple TV 4K sarà disponibile a partire dal 22 settembre a partire da $179 negli USA e €199 in Italia. Da ricordare che chi compra una nuova Apple TV 4K sarà in grado di ottenere l’effettiva risoluzione massima solo associando una TV o monitor compatibile per risoluzione. La Apple ha anche sottolineato che introdurrà film in 4K su iTunes allo stesso prezzo dell’HD attuale e coloro che hanno già acquistato la versione HD potranno vedere anche la versione in 4K senza costi aggiuntivi, quando disponibile. Il colosso californiano sta anche lavorando insieme a Netflix per portare contenuti video in 4K sulla Apple TV 4K appena annunciata.

Apple Keynote apple tv

Apple TV 4K HDR

iPhone 8 e iPhone 8 Plus prezzo e caratteristiche

Oltre al modello X, la Apple ha lanciato anche due nuovi modelli, l’iPhone 8 e l’iPhone 8 Plus, sostanzialmente due versioni aggiornate del 7 e del 7 Plus preesistenti. Entrambi questi modelli dispongono di un nuovo retro in vetro e di uno schermo migliorato con la tecnologia True Tone dell’iPad, che adatta la temperatura dei colori in base alla luce ambientale. Una delle principali novità di questi modelli è la presenza del nuovo processore A11 Bionic, che include due performance core e quattro ad alta efficienza. L’iPhone 8 e 8 Plus saranno anche i primi a supportare la ricarica wireless, come per il modello X.

La nuova macchina fotografica inclusa nei dispositivi è stata ottimizzata per poter fornire esperienze di realtà aumentata. Da notare, poi, che il sensore da 12 megapixel sui nuovi iPhone è più largo, più veloce a riesce a catturare l’83% in più di luce rispetto ai modelli precedenti. Inoltre la Apple ha aggiunto una nuova funzione all’iPhone 8 e 8 Plus, chiamata Illuminazione per Ritratto, che utilizza il machine learning per creare una mappa dettagliata del viso del soggetto al fine di aggiustare la luminosità dinamicamente.

L’iPhone 8 sarà disponibile in versione da 64GB e da 256GB e con un prezzo più basso rispetto al prodotto di punta, il modello X, partendo da $699 per il modello base e da $799 per il Plus, negli

USA, mentre in Italia sarà disponibile a un prezzo di partenza di €839 per l’8 e €949 per il Plus. La fase di preordino partirà il 15 settembre, mentre la disponibilità dal 22 settembre.

iphone 8 iPhone 8 plus

Apple Watch Serie 3

La Apple ha anche alzato il sipario sul nuovo Apple Watch con la connessione alla rete cellulare, modello quindi che permette di effettuare chiamate, ottenere indicazioni stradali ed effettuare lo streaming di contenuti anche quando il telefono non è immediatamente a portata di mano. Il nuovo orologio dispone inoltre di un processore dual-core più veloce e di un altimetro barometrico, in grado di misurare l’altitudine di un oggetto oltre una certa altezza. Come per l’iPhone 8 e 8 Plus, anche questo sarà disponibile dal 22 settembre con preordini dal 15. La serie 3 dell’orologio con connettività mobile costa, negli Stati Uniti, $399 e la versione senza possibilità di connettersi alla rete LTE €329. In Italia sarà disponibile, al momento, solo la versione senza possibilità di connessione alla rete cellulare per un prezzo a partire da €379.  Come già fatto in precedenza, la compagnia manterrà alcune partnership con brand di lusso come Hermes e di fitness come Nike per vendere edizioni speciali di questo prodotto.

Apple-Watch-3

Apple Watch 3

 

Animoji: dimostrazione al keynote Apple

Come parte integrante della dimostrazione dell’alta qualità della camera frontale del nuovo iPhone, Apple ha mostrato gli animoji, una versione potenziata degli emoji, personaggi animati basati sui movimenti facciali dell’utente. Apple sta lanciando questa funzionalità con una dozzina di personaggi, incluso un maiale, un alieno e l’immancabile animoji di un escremento. Gli utenti potranno includerli nei messaggi tramite iMessage. L’animazione è resa possibile dall’iPhone X e il suo dispositivo fotografico interno con funzione TrueDepth, che utilizza la stessa tecnologia di Face ID per il riconoscimento facciale e per il pagamento tramite Apple Pay.

Durante la presentazione del design dell’iPhone X, il Chief Designer Jonathan Ive ha brevemente mostrato anche l’animoji di un panda, mentre descriveva le linee del nuovo iPhone.

Apple Keynote

Date di rilascio di iOS 11 e macOS High Sierra

Il nuovo sistema operativo mobile iOS 11 sarà disponibile per il download il 19 settembre. Attualmente in beta, il nuovo aggiornamento iOS prevede una serie di miglioramenti, inclusa la velocizzazione di iPhone e iPad, anche in previsione delle funzioni di realtà aumentata; sarà, inoltre, rilasciata una nuova versione di Siri, l’assistente vocale, e ci saranno anche ulteriori novità, fra cui l’opzione “non disturbare” che risponde automaticamente ai messaggi mentre stai guidando. Siri suonerà maggiormente come una persona, potrà tradurre alcuni linguaggi istantaneamente e rispondere ad alcune domande e comandi con una migliorata cognizione contestuale.

Durante il keynote Apple ha anche ufficializzato le date di rilascio di macOS High Sierra, un update massiccio dell’attuale versione di Sierra: originariamente previsto per giugno e già in beta da alcuni mesi, macOS High Sierra arriverà pieno di novità e funzionalità disegnate appositamente per migliorare l’esperienza d’uso della famiglia di computer Mac. Il rilascio dell’OS aggiornato dovrebbe iniziare il 25 settembre.

iPhone X

L’iPhone X della Apple è il più grande cambiamento al prodotto di punta che la compagnia ha intrapreso in anni, includendo la quasi assenza di bordi, uno schermo OLED, ricarica wireless e il riconoscimento facciale. Il CEO Tim Cook afferma che il nuovo telefono, il più costoso mai realizzato, disponibile negli Stati Uniti a partire da $999 e in Italia da €1.189, rappresenta anche un segnale della strada intrapresa dalla famiglia iPhone per il futuro. Cook sostiene inoltre che la tecnologia del nuovo smartphone è un indicatore dello svilupparsi della filosofia della Apple: prodotti più semplici, puliti e intuitivi nell’uso.

L’iPhone X sarà disponibile con finiture di colore grigio e argento e include un nuovo schermo, chiamato display Super Retina. La misura del nuovo smartphone è di 5,8 pollici di diagonale e ha una risoluzione di 2.436 per 1.135; è inoltre il primo iPhone senza un tasto home e può essere avviato con un tocco sullo schermo. Se si passa il dito dal basso verso l’alto si torna alla schermata home e si lancia il selettore di app.

L’iPhone X sarà disponibile per essere pre-ordinato a partire dal 27 ottobre e sarà disponibile per l’acquisto dal 3 novembre.

Stazione di ricarica AirPower

I nuovi telefoni permetteranno, finalmente, la ricarica wireless. Come parte degli sforzi verso un “futuro senza fili”, la Apple ha mostrato un prodotto, in arrivo l’anno prossimo, in grado di caricare simultaneamente entrambi i modelli iPhone 8 e iPhone X, oltre all’Apple Watch e le cuffie AirPod. La società non ha fornito informazioni relative al prezzo, ne a quando, di preciso, sarà disponibile.

iPhone X Ricarica Wireless apple keynote

iPhone X: la ricarica Wireless

 

Migliori Apple Store

L’Head del Retail, ex CEO di Burberry, Angela Ahrendts, è salita sul palco del keynote Apple per descrivere come sono cambiati e come ancora cambieranno i negozi Apple: invece che spazi disegnati per vendere prodotti della compagnia, ha detto, saranno anche spazi di socializzazione e apprendimento per le comunità delle città. Per mostrare il cambiamento in atto, ha fatto vedere alcuni esempi di nuovi store in arrivo a Chicago e New York, fra gli altri, ridisegnati in base alle nuove linee guida.

Angela Ahrendts apple keynote

Apple TV 4K, iPhone 8 e Apple Watch 3: tutte le altre novità Apple ultima modifica: 2017-09-13T16:58:29+00:00 da Web Digitalic
Anti-Hacker IQ Test

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!

Entra nella commmunity di Digitalic, seguici!