Anteprima Apple CarPlay per iOS 13: modalità light e tante novità

Oggi, con CarPlay per iOS 13, Apple fa un passo avanti e propone un aggiornamento in cui sono state introdotte la Dashboard, diverse nuove app e sono state migliorate le app già esistenti.

Circa un anno fa, Apple aveva aggiornato CarPlay per iOS12 con il supporto per le app di navigazione di terze parti, tra cui Google Maps e Waze, consentendo per la prima volta ai guidatori di utilizzare alternative ad Apple. Oggi, con CarPlay per iOS 13, l’azienda fa un ulteriore passo avanti e propone un aggiornamento in cui sono state introdotte la Dashboard, diverse nuove app e sono state aggiornate le app già esistenti.

Apple CarPlay per iOS 13: il design

CarPlay su iOS 13 presenta diverse modifiche al design, volte a rendere il sistema di infotainment più simile all’iPhone X e alle sue versioni successive. Per esempio, il pulsante Home virtuale è stato sostituito con due icone che mostrano il launcher delle app o la nuova funzione Dashboard. L’icona si trova nella stessa posizione (in basso a sinistra o a destra a seconda di dove stai guidando) e funziona allo stesso modo con pressioni prolungate che richiamano Siri, solo il pulsante “home” virtuale, ispirato all’era pre-iPhone X, è stato ritirato.

Nella barra di stato, sono state riorganizzate l’ora, lo stato della rete e le app recenti per facilitare il passaggio tra app senza dove passare per la schermata Home. CarPlay ha anche angoli arrotondati come i moderni iPhone e iPad, e ogni app CarPlay integrata ha un design aggiornato come parte di iOS 13.

CarPlay per iOS 13: il design

Nuovo Apple CarPlay iOS 13: il design

 

Apple CarPlay per iOS 13: la dashboard

Allora, cos’è la Dashboard? È la più grande riprogettazione della schermata Home di CarPlay da quando questo prodotto è stato lanciato per la prima volta. Se nel corso degli anni abbiamo già visto la possibilità di riorganizzare app e nascondere app selezionate, CarPlay per iOS 13 aggiunge una schermata Home aggiuntiva, a sinistra della griglia di icone esistente, che presenta un cluster dinamico di informazioni.

Advertising

La metà sinistra della Dashboard mostra la posizione su una mappa, la navigazione corrente o una panoramica del percorso; la metà destra, invece, è ancora più dinamica e consente di accedere rapidamente agli eventi del calendario previsti a breve termine, che possono includere indirizzi, suggerimenti per percorsi, controlli per la riproduzione per app audio e suggerimenti Siri, incluse le azioni HomeKit, come aprire il garage quando si arriva a casa.

La dashboard ha un aspetto migliore nei display widescreen, ma funziona perfettamente anche sugli schermi standard che usano CarPlay, cablati o wireless, a seconda del dispositivo. Insomma, la nuova funzionalità offre molte utilità su una singola schermata senza dover passare da un’applicazione all’altra.

apple per ios 13: la dashboard

Nuovo Apple CarPlay: la dashboard

Nuove app e modalità CarPlay

Apple CarPlay per iOS 13 introduce anche due nuove app integrate: Impostazioni e Calendario.

La nuova app Calendar per Apple CarPlay per iOS 13 mostra la data corrente dall’icona proprio come su iPhone, inoltre si possono agevolmente visualizzare gli appuntamenti attuali e futuri. Si può anche toccare un appuntamento per visualizzare ulteriori dettagli e persino avviare l’app Maps per navigare verso un indirizzo salvato di un evento.

 

Apple Maps organizza in modo intelligente gli indirizzi dei prossimi appuntamenti e la nuova app Calendar offre ulteriori informazioni e maggiore controllo, tra cui, per esempio, la possibilità di avviare facilmente una telefonata per una riunione, se c’è un numero di telefono associato a un evento.

La nuova app delle Impostazioni include tre sezioni: non disturbare durante la guida, e poi l’aspetto e i suggerimenti in Dashboard.

Non disturbare limita chi può contattarti mentre sei alla guida: in pratica, se hai questa funzione attiva, puoi decidere di rispondere con un messaggio automatico che indica al mittente che stai guidando. La funzione può essere attivata o disattivata dall’app Impostazioni su CarPlay per iOS 13. È inoltre possibile modificare la funzione di risposta automatica a nessuno, preferiti, recenti o tutti.

È anche possibile disabilitare i suggerimenti di Siri nella nuova funzionalità di Dashboard.

Mentre iOS 13 introduce per la prima volta un nuovo tema Dark Mode, Apple CarPlay per iOS 13 ottiene il suo primo tema Light Mode come opzione. Si può mantenere CarPlay in modalità Dark tutto il tempo o, facoltativamente, passare automaticamente dalla modalità light alla modalità scura. Non è possibile eseguire la modalità light di notte, anche se la nuova opzione ha lo scopo di migliorare la leggibilità in ambienti luminosi e potrebbe essere una distrazione in ambienti bui.

 apple per ios 13: nuove app

Siri Su Apple CarPlay iOS 3

Siri gestisce gran parte dell’esperienza d’uso di Apple CarPlay per iOS 13 e ci sono alcune modifiche al suo comportamento su CarPlay per iOS 13. Per i principianti, Siri ostruisce meno la visualizzazione quando viene interpellata, sostituendo un prompt a schermo intero con uno strato traslucido dietro la forma d’onda di Siri.

Siri può anche essere richiamata con la frase “Hey Siri” utilizzando il microfono dell’auto sulle auto supportate, ma i requisiti tecnici per l’implementazione di questa funzione potrebbero limitarne l’adozione per un po’ di tempo.

Siri sul nuovo Apple carplay iOS 13

Siri sul nuovo Apple carplay iOS 13

Musica

Apple Music ha ottenuto un look ringiovanito in CarPlay per iOS 13 che enfatizza molto meglio i consigli sull’album.

L’app Now Playing di CarPlay presenta anche una nuova icona blu, che cambia rispetto alla versione originale, in cui c’era la classica icona rosso-arancione.

Apple Music

Apple CarPlay su ios 13: musica

Mappe

Apple Maps sul nuovo Apple CarPlay è stato aggiornato con dettagli migliorati per la guida, con avvisi prima delle intersezioni, miglioramenti nella pianificazione del percorso e nuova capacità di condivisione facile dell’ora di arrivo stimata con i contatti durante la navigazione.

Apple ha anche sottolineato i miglioramenti a Siri durante la navigazione:

Un linguaggio più naturale migliora l’esperienza di navigazione. Quindi, invece di dire “a 1.000 piedi, gira a sinistra”, Siri dice, “gira a sinistra al semaforo successivo”. Una navigazione migliorata aiuta anche a raggiungere la destinazione precisa, cosa che è particolarmente importante per luoghi grandi.

È possibile anche cercare posizioni vicine lungo il percorso.

Nuove Mappe in Apple CarPlay

Apple carplay su iOS 13: maps

 

…e molto altro

CarPlay per iOS 13 include anche ulteriori modifiche e nuove funzionalità che potrebbero servire di più in futuro, ma dovremo aspettare e vedere quali produttori di automobili effettivamente adotteranno il sistema. Apple ha da tempo superato le case automobilistiche nello sviluppo di nuove funzionalità che migliorano l’integrazione di CarPlay con le automobili, quindi l’obiettivo è che i clienti ricevano automaticamente l’aggiornamento, aggiornando l’iPhone.

Apple afferma inoltre che Siri sarà in grado di controllare più app quando iOS 13 verrà lanciato in autunno, tra cui Waze e Pandora, portando le applicazioni di navigazione e di intrattenimento di terze parti alla parità di funzionalità della piattaforma con le app integrate di Apple.

Una delle più sottili modifiche apportate al nuovo Apple CarPlay  è la visualizzazione di app indipendenti, una funzionalità che risolve un classico problema con CarPlay. Ora, con iOS 13, CarPlay cambia le app in modo indipendente dall’iPhone e questo risolve il fastidoso problema che si presenta quando il guidatore usa Maps per la navigazione mentre un passeggero utilizza l’iPhone per qualcos’altro.

 


Anteprima Apple CarPlay per iOS 13: modalità light e tante novità - Ultima modifica: 2019-06-18T19:12:42+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Zyxel Channel HUB

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!