Evento Apple Live streaming: come seguire la diretta iPhone 11

Ecco come seguire l’ Evento Apple Live streaming, la diretta dell’ Evento Apple del 10 settembre (ore 19) in cui verrà annunciato il nuovo iPhone 11

Il nuovo iPhone è in arrivo, ecco come seguire l’Evento Apple Live streaming, la diretta dell’annuncio dei nuovi iPhone 11 e probabilmente dei nuovi iPad, Apple Watch 5, oltre che al possibile Apple Tag.

Evento Apple Live streaming data e orario

Il Live Streaming dell’ Evento Apple andrà in onda il 19 settembre alle ore 19,00 (ora italiana) quando in California saranno le 10 del mattino. Sarà possibile seguire in diretta il live streaming dell’ Evento Apple trasmesso dallo Steve Jobs Theatre, all’interno della nuova sede Apple di Cupertino, USA – California.

L’orario di inizio è previsto alle 19,00 e c’è da scommettere che il Live Streaming dell’evento Apple partirà in orario.
La durata dovrebbe essere di circa 2 ore e terminare alle ore 21. Due ore di novità in diretta streaming per l’Evento Apple più importante dell’anno in cui verrà annunciato l’iPhone 11 e non solo

Evento Apple Live Streaming: come seguire la diretta

Evento Apple live streaming diretta iPhone 11

Il modo più semplice per guardare il Live Streaming dell’evento Apple il 10 settembre è collegarsi al sito Apple, in particolare a questo indirizzo a partire dalle 19 (ora italiana) del 10 settembre.
Per collegarsi al live streaming Apple veder in diretta iPhone 11, bisogna avere il browser Safari, quindi bisogna usare un Mac, un iPhone o un iPad per collegarsi alla diretta Apple, oppure usare il browser Microsoft Edge, quindi in realtà è possibile seguirlo anche da pc windows (concessione di Apple agli amici-nemici di Microsoft), sempre che si abbia installato l’ultimo browser Microsoft.

Evento iPhone 11, la prima volta su YouTube

Negli ultimi anni Apple ha gradualmente ampliato il modo in cui le persone possono collegarsi ai suoi keynote. E quest’anno l’azienda di Cupertino ha voluto ampliare ulteriormente i canali di streaming trasmettendo l’ evento iPhone 11 del 10 settembre su YouTube.

Fino a pochi anni fa la società della mela permetteva di seguire i suoi eventi in streaming solo da dispositivi Apple e negli ultimi tempi era possibile vederli anche da Microsoft Edge. La scelta di un collegamento anche da una piattaforma video di Google ha quindi accolto tutti di sorpresa.

Evento iPhone 11, la prima volta su YouTube

Il collegamento in streaming live per l’evento di lancio della serie iPhone 11 del 10 settembre è già stato pubblicato sul canale YouTube ufficiale di Apple . “Chiamata da Cupertino. Unisciti a noi per un evento speciale di Apple in diretta dal Steve Jobs Theater il 10 settembre alle 10 PDT. Imposta un promemoria e ti invieremo un aggiornamento prima dello spettacolo “. Questo il lancio sulla pagina di streaming live. L’anno scorso, Apple aveva trasmesso in streaming l’evento del lancio di iPhone su Twitter per la prima volta. Ora una scelta quasi epocale a dir si voglia con la prima volta su YouTube. Chiaramente una nuova politica aziendale. Ricordiamo l’ora italiana dell’evento iPhone 11 alle 19.00.

Evento Apple diretta live su Twitter

L’evento del 10 settembre potrà essere seguita anche in diretta Twitter come succede per altri grandi eventi, soprattutto sportivi e televisivi. Tutto quello che bisogna fare è sintonizzarsi sui canali Twitter di Apple e verranno inviati aggiornamenti di tutto il keynote, compreso un feed video. Non resta che seguire l’hashtag #AppleEvent dalle 19.00  e vedere quello che succede sui social e il 10 settembre alle 19:00 in diretta su Twitter puoi seguire  #AppleEvent con noi: @DigitalicMag

Evento Apple 2019 live streaming, diretta blog

Se volete sapere prima degli altri le informazioni e i commenti sul’Evento Apple e i nuovi iPhone e non volete aspettare le 19 del 10 settembre per collegarvi alla diretta streaming di Apple allora potete seguire in anteprima il live streaming dell’Evento Apple 2019 fatto da Cnet che inizierà un’ora prima rispetto allo streaming ufficiale Apple, quindi a partire dalle 18.00. Potete guardare questa speciale diretta dell’Evento Apple su sito di CNet, o qui https://www.youtube.com/user/CNETTV

È un po’ come seguire i mondiali ascoltando in sottofondo la “Giallappa’s Band”. I giornalisti di Cnet commentano infatti gli eventi Apple con battute ma anche con approfondimenti interessanti. Sicuramente l’atteggiamento è disincantato, un modo diverso di seguire la diretta

Il nuovo logo per l’evento Apple

L’invito ufficiale Apple per l’Apple Event nasconde sempre delle informazioni importanti in codice. Quest’anno si è divertita a modificare la classica dicitura “By invitation only”, in riferimento all’esclusività del suo evento al quale partecipano i giornalisti accreditati, con “By innovation only“, letteralmente “Solo per l’innovazione”, volendo sottolineare che Apple continua sempre ad innovare. Il logo è stato elaborato e ricorda molto per i colori il primo logo Apple, a strisce orizzontali, anche qui un richiamo alle origini forse per sottolineare che Apple è sempre la stessa ed è in grado ancora di stupire come ha fatto con i suoi primi prodotti.

Le novità attese all’evento

Ogni volta che Apple si presenta con una novità parliamo di innovazione, ma sarà davvero così anche nel caso dei nuovi iPhone?

Apple quest’anno dovrebbe introdurre tre nuovi modelli di iPhone: iPhone 11 e iPhone11 Max, che sono i successori dell’iPhone XS e dell’iPhone XS Max, e un iPhone XR aggiornato.

L’iPhone 11 dovrebbe misurare in 143,9 x 71,4 x 7,8 mm, leggermente più grande e più spesso dell’iPhone XS di 143,6 x 70,9 x 7,7 mm. L’iPhone 11 Max dovrebbe invece misurare 157,6 x 77,5 x 8,1 mm, praticamente come l’iPhone XS Max di 157,5 x 77,4 x 7,7 mm.

L’iPhone serie 11 dovrebbe presentare una nuova fotocamera dorsale in rilievo. La fotocamera in rilievo dell’iPhone XS è orientata verticalmente e ha due obiettivi, l’iPhone 11 invece dovrebbe presentare tre obiettivi riuniti in ​​una nuova forma quadrata.

Sappiamo che non saranno dotati di display pieghevole, trend che non ha ancora preso quota di quest’anno, e che non avranno nemmeno il supporto alle reti 5G. Si vocifera, invece, che avranno un design piuttosto singolare, costituito nella parte posteriore da un comparto fotografico appariscente e dotato di tripla fotocamera, incorniciato in un ingombrante modulo squadrato.Ogni volta che Apple si presenta con una novità parliamo di innovazione, ma sarà davvero così anche nel caso dei nuovi iPhone?

iPhone 11 e iPhone 11 Max: potenza

Quest’anno Apple continuerà a migliorare la propria tecnologia di chip per mobile. L’iPhone 11 e l’iPhone11 Max dovrebbero disporre del processore A13, che Apple ha iniziato a produrre all’inizio di quest’anno con il suo partner TSMC.

Il chip A13 viene costruito a 7nm+ e le stime suggeriscono che dovrebbe offrire notevoli miglioramenti delle prestazioni rispetto al processore A12X. Il miglioramento delle prestazioni della CPU single-core di Apple è stato continuo negli ultimi anni. Se questa tendenza continua, vedremo un punteggio CPU single-core Geekbench 4 di circa 5.200. Questo taglierebbe fuori qualsiasi telefono Android e persino la maggior parte dei laptop sottili e leggeri.

In generale, gli esperti si aspettano che il processore A13 si concentrerà sul miglioramento delle prestazioni legate all’Intelligenza Artificiale on board, più che alla mera potenza grafica.


Evento Apple Live streaming: come seguire la diretta iPhone 11 - Ultima modifica: 2019-09-10T14:30:30+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!