AggiornamentoTutte le novità presentate da Apple alle WWDC 2018

Apple WWDC 2018: tutte le novità presentate

 

Conto alla rovescia per uno degli appuntamenti tecnologici più attesi dell’anno: la WWDC 2018 è ormai alle porte, nell’articolo tutte le speculazioni e i rumors per avere un’idea sulle novità di casa Apple pronte per l’ evento Apple 2018.

WWDC 2018 cosa presenterà Apple

WWDC 2018: cosa presenterà Apple?

Siamo in quel periodo dell’anno in cui si concentrano alcune delle più importanti conferenze stampa per sviluppatori dei big del settore tecnologico. E dopo la Build di Microsoft e il Google I/O, è la volta di Apple di concedere qualche anticipazione sui binari sui quali muoveranno la ricerca e lo sviluppo dei suoi ingegneri nei prossimi mesi.

Cos’è la WWDC?

Da anni il mese di Giugno è diventato un mese propizio per i fan di Apple, dal momento che è il mese in cui ha luogo la WWDC, ovvero la Worldwide Developers Conference.
Se nei primi anni la WWDC rappresentava un goloso appuntamento per sviluppatori e tecnici, ad oggi si tratta di un evento molto atteso anche dagli utenti comuni, dal momento che durante la conferenza vengono presentate novità che Apple ha in serbo non solo dal punto di vista software, ma anche accenni su quelli che potranno essere gli assi nella manica dal fronte hardware: smartphone, tablet o computer che siano.

WWDC 2018 date

Anche quest’anno Apple ha fatto le cose in grande: la prenotazione dei biglietti è stata resa disponibile dal 13 al 22 Marzo, e sono state riservate anche 250 borse di studio per i giovani studenti più promettenti che avranno l’onore di partecipare dal vivo alla conferenza di San Jose.
Stavolta, però, non sarà il Moscone Center ad accogliere giornalisti e sviluppatori per la presentazione delle novità della mela morsicata, ma la la WWDC 2018 si svolgerà al McEnery Convention Center, dove dal 4 all’8 Giugno prossimo avrà luogo il meeting dedicato ai developers.

Come da tradizione, il primo giorno della manifestazione è dedicato al keynote: si tratta della vera e propria conferenza stampa che annuncerà novità e progetti sui quali Apple sta lavorando, che saranno disponibili nei prossimi mesi o comunque entro la fine dell’anno.

WWDC 2018: le (presunte) novità di Apple

Come ogni anno, le speculazioni sulle nuove presentazioni di Apple si sprecano, ma è doveroso sottolineare che non si tratta di fughe di notizie certe, poiché non confermate da Apple che tratta come al solito la questione con molto riserbo, evitando in ogni modo possibile che vengano svelati dettagli prima della data fissata per la WWDC 2018.
Detto questo, le novità attese alla WWDC 2018 sono, come di consueto, legate in primis a cambiamenti lato software della casa produttrice: iOS, macOS, watchOS ma anche tvOS saranno i protagonisti della conferenza.

Non si sa ancora molto, dunque, ma durante la WWDC 2018 dovrebbe essere presentato il nuovo iOS 12, la versione evoluta di macOS che arriva alla 10.14, nuove watchfaces per l’Apple Watch, e qualche novità anche dal fronte del TV box di Apple.

Tenendo conto che il confine tra cosa sarà presentato in via ufficiale e quello che ci si aspetta da Apple è molto sottile, in questa WWDC 2018 la compagnia di Cupertino potrebbe essere pronta a lanciare un nuovo sistema multipiattaforma.
Ciò vuol dire che Apple starebbe modificando tutti i suoi sistemi operativi per permettere agli sviluppatori di elaborare un’unica applicazione che possa essere riconosciuta correttamente da iPhone, ma anche iPad e Mac.
Un sogno che diventa realtà?
È probabile ma non certo, dal momento che Apple potrebbe essere ancora in una fase di ricerca e sviluppo che farebbe slittare i tempi della rivoluzione digitale al prossimo anno.

Sebbene non si conoscano ancora i dettagli che riguardano i cambiamenti in tutti i sistemi operativi made in Apple per le ragioni sopra menzionate, le notizie riguardo il nuovo iOS 12 sembrano piuttosto verosimili.

iOS 12: miglioramenti e correzioni

Arriviamo all’argomento più interessante che potrebbe essere trattato da Apple durante la WWDC 2018: è quasi certo che sarà presentata e rilasciata la nuova release del sistema operativo per device mobili, aka iOS 12, e per quanto sia tutto ancora nell’ambito delle speculazioni, il nuovo aggiornamento iOS potrebbe puntare su:

  • Nuove animoji integrate anche in Facetime e iPad Pro;
  • Rinnovata schermata home con griglia per le applicazioni ridisegnata per essere più fruibile e pratica;
  • Una più massiccia integrazione di Siri in tutto il sistema;
  • Correzioni di bug e miglioramenti generali delle prestazioni di iOS;
  • Face ID orizzontale;
  • Funzione Do Not Disturb migliorata;
  • Introduzione dei giochi a realtà aumentata in modalità multiplayer;
  • Parental control migliorato, per offrire ai genitori un controllo più preciso sull’uso di iPhone ed iPad da parte dei bambini, con monitoraggio più preciso dei tempi di visualizzazione dei device.

Nuovi prodotti all’orizzonte per la WWDC 2018

A tutto questo si vanno ad affiancare le ipotesi che vedrebbero anche nuovi dispositivi in cantiere e ai quali Apple potrebbe fare cenno durante la WWDC 2018.
Si va dall’ipotesi di un nuovo iPhone SE, ovvero la versione compatta ed economica di iPhone lanciata la prima volta nel 2016, mentre i più audaci azzardano l’idea di un iPhone X economico, passando da un nuovo Macbook Air, al più papabile Mac Pro, che questa volta dovrebbe presentare un design reinventato che abbandona la forma cilindrica offrendo una potenza di calcolo ancora più soddisfacente.

Nuovo iPhone SE 2 alla WWDC 2018

Le voci più attendibili sembrano essere quelle che riguardano l’annuncio alla WWDC 2018 dell’iPhone SE 2, che dovrebbe presentare dimensioni più contenute fedeli all’antica tradizione di iPhone, ma anche un comparto hardware più recente che va da una CPU A11 Fusion, ad una fotocamera più potente, per finire con l’adozione del più recente notch di iPhone X.
Stiamo per scoprire un nuovo iPhone X SE?

Save the date: l’appuntamento è quindi per il 4 Giugno alle 10 am in California, ovvero le ore 19 in Italia per scoprire tutte le novità di Apple alla WWDC 2018.

WWDC 2018 Tickets

La Apple WWDC 2018 è il 4 giugno, come partecipare

WWDC 2018: cosa presenterà Apple ultima modifica: 2018-05-13T07:11:56+00:00 da Maria Grazia Tecchia
IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!