Novità per tutti i prodotti Apple durante l’evento annuale Apple WWDC 2018: iOS 12 con realtà aumenta, il nuovo Siri, poi macOS s Mojave, i nuovo tvOS 12 e altro ancora.

 

WWDC 2018 novità

WWDC 2018 novità per tutti i sistemi operativi Apple da iOS 12 a macOS Mojave

La WWDC 2018 ha preso il via nel cuore della Silicon Valley, l’evento annuale maggiormente atteso da tutti i fan dei prodotti Apple. Il keynote della Apple si è svolto nel San Jose Convention Center, uno dei luoghi più famosi della Silicon Valley e spesso usato per presentazioni di rilievo. L’attesa era alta per l’evento della Apple e come sempre l’azienda fondata da Steve Jobs non ha deluso l’attesa. L’Apple WWDC 2018 andrà avanti fino all’8 giugno, ma è la prima giornata come da tradizione a riservare gli annunci più interessanti. Ecco cosa è successo al keynote Apple 2018.

Apple WWDC 2018 Live

Apple WWDC 2018 novità

WWDC 2018 novità presentate da Tim Cook

Ad aprire le danze ci ha pensato l’attuale CEO di Apple, ovvero Tim Cook. In un look molto scuro quasi come il suo predecessore Steve Jobs, Cook è stato accolto da applausi degni di una rockstar. Il primo argomento dell’Apple WWDC 2018 è stato l’App Store, il negozio virtuale di Apple dove si possono acquistare, scaricare e proporre applicazioni e software per i prodotti Macintosh. In dieci anni di esistenza, l’App Store ha fatto guadagnare agli sviluppatori esterni ben cento miliardi di dollari. Cook si è poi concentrato su iOS12, uno degli argomenti più attesi dell’Apple WWDC 2018.
Il nuovo sistema operativo sarà un aggiornamento gratuito del precedente, di cui risolverà alcuni bug, come l’apertura di vari programmi, quali fotocamera e iMessage, che in passato impiegavano troppo tempo per essere lanciati. Inoltre, Apple ha creato con la Pixar un nuovo formato di file, chiamato AR: USDZ che verrà usato in Adobe e altri programmi per la realtà aumentata.

Apple WWDC 2018 : iOS 12 con realtà aumentata e nuovo Siri

Grazie all’integrazione nativa della realtà aumentata in iOS 12 potranno creare immagini e animazioni in 3D da salvare poi come file AR: USDZ. Dopo un appunto sull’app delle foto, la cui ricerca interna sarà migliorata, l’Apple WWDC 2018 si è concentrato su Siri. Ogni app potrà essere collegata alla ricerca vocale e si potrà salvare un messaggio preregistrato (come “Siri, cerca le mie chiavi”) per attivare software GPS e altri prodotti simili.

Apple iOS 12: le caratteristiche del nuovo sistema operativo

Apple WWDC 2018 : iOS 12 novità Apple Book e Apple News e App Limits

Nell’eterna lotta alle fake news, gli sviluppatori dell’ Apple WWDC 2018 hanno confermato che Apple News sarà migliorato e avrà maggiori controlli. Anche Apple Books otterrà un sistema di ricerca perfezionato e molte nuove categorie per libri e saggi. Perfino il sistema di integrazione degli smartphone Apple per le auto, chiamato CarPlay, avrà nuove funzioni che permetteranno un uso facilitato e senza rischi alla guida. Come capitato al Google I/0 2018, si è parlato dell’eccessivo utilizzo degli smartphone. Per questo durante l’Apple WWDC 2018 è stato presentato un sistema, chiamato App Limits, che consentirà di limitare e controllare il tempo passato davanti allo schermo. Uno strumento utile per i genitori e non solo.

Qui tutti i dettagli su iOS 12

WWDC 2018 e Apple Watch

Un po’ di spensieratezza durante l’Apple WWDC 2018 è arrivata con la presentazione delle nuove Animoji che a molti hanno ricordato gli avatar creati con l’app di successo Bitmoji. Per quanto riguarda l’Apple Watch, ci si è concentrati sul fitness. Ci saranno app integrate per yoga e arrampicate e si potranno registrare dei brevi messaggi in stile walkie-talkie. Apple TV dal canto suo avrà sempre maggiori scelte e una varietà di film e prodotti mai raggiunta prima.

Il nuovo sistema è macOS Mojave

 

WWDC 2018 novità

WWDC 2018 novità per MacOS che si chiama Mojave

Si è poi passati ai computer Mac ed è stato introdotto il sistema operativo macOS Mojave, che porta il nome del deserto come avevamo anticipato. Più che sulle funzionalità sembra che il punto più importante sia stato l’aspetto estetico: offre un dark mode, per lavorare meglio la sera e sarà più cool, secondo le parole dei creatori. Le foto e gli screenshot si potranno editare direttamente con un click, mentre la privacy e la sicurezza di Safari sono migliorate. Durante la navigazione su Internet verrà spesso chiesto agli utenti quali dati desiderano rilasciare. iOS e MacOS non verranno uniti (come qualcuno sperava) ma molte app viste sugli smartphone potranno essere usati sui Mac. Fra i nuovi prodotti ecco Metal, un software per le funzioni di grafica. Con un saluto finale agli sviluppatori di tutto il mondo, Tim Cook chiude la prima giornata dell’Apple WWDC 2018.

MacOS Mojave: tutte le novità, dal dark mode alla privacy

Apple WWDC 2018 novità watchOS 5

Apple ha presentato oggi un’anteprima di watchOS 5, un importante aggiornamento dell’orologio più amato al mondo, che aiuta gli utenti a rimanere in forma e tenersi in contatto. Con tante nuove funzioni tra cui le sfide di Condivisione attività, il rilevamento automatico dell’allenamento, funzioni evolute per la corsa, Walkie-Talkie, Apple Podcast e app di altri sviluppatori sul quadrante Siri, Apple Watch diventa un compagno ancora più efficiente per rimanere in forma, comunicare e accedere al volo alle informazioni.

WWDC 2018 Novità tvOS 12

WWDC 2018 novità

Apple ha presentato anche tvOS 12, il sistema operativo per l’intrattenimento sul grande schermo di casa, che rende il cinema su Apple TV 4K più spettacolare grazie al supporto per l‘audio Dolby Atmos, ad intuitive funzioni per accedere facilmente a programmi e film, e a sensazionali panoramiche dallo spazio in collaborazione con l’ISS.
Le nuove funzioni di tvOS 12 per Apple TV 4K e Apple TV di quarta generazione semplificano l’accesso a programmi e film:
• con iOS 12, la password viene inserita automaticamente e in modo sicuro da iPhone e iPad a Apple TV, così gli utenti possono accedere facilmente alle app di Apple TV.
• Apple TV Remote sarà aggiunto automaticamente nel Centro di Controllo su iPhone e iPad per tutti gli utenti di Apple TV, così potranno accedere velocemente ai controlli di Apple TV.
• È anche possibile controllare Apple TV con sistemi di domotica quali Coltrol4, Crestron e Savant, o usando Siri per le ricerche vocali e i controlli.

iOS 12 : le migliori funzioni di cui Apple non ha parlato

Andrea Indiano -. corrispondente dagli USA

Apple WWDC 2018: tutte le novità presentate ultima modifica: 2018-06-04T21:53:12+00:00 da admin2
Depositphoto Agosto 2018

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!