Le migliori moto elettriche del 2019: la lista completa

Le migliori moto elettriche 2019: ci sono già molti veicoli per cui vale la pena di entusiasmarsi, ecco la lista completa delle motociclette elettriche in grado di farti perdere la testa

Per molti le motociclette elettriche rappresentano il futuro, invece già oggi esiste una gamma di motociclette elettriche eccezionali pronte a farci sognare, qui trovale la lista delle migliori moto elettriche 2019 che si possono già guidare.

Dall’implementazione di nuovi materiali e nuove tecnologie, come l’AI e la stampa 3D, al perseguimento del percorso elettrico per motivi di velocità e coppia, le moto elettriche offrono ai progettisti la piattaforma ideale per ripensare ciò che rende una moto tale. Non è da meravigliarsi che alcune delle moto più eccitanti del 2019 siano di nuovi nomi che cercano di incidere i loro marchi nella storia del motociclismo contemporaneo.

Ecco le migliori moto elettriche del 2019.

Migliori moto elettriche 2019:  Harley-Davidson LiveWire

La LiveWire è la risposta da $30.000 della Harley-Davidson alla domanda di moto elettriche. La moto sembra fantastica, ma, anche se la quota di mercato di H-D sta diminuendo, è difficile credere cha l’azienda abbandonerà del tutto i 115 anni di gloria in moto tradizionali per batterie e filo di rame.

Migliori Moto Elettriche 2019

Migliori Moto Elettriche 2019: Harley-Davidson LiveWire

Migliori moto elettriche 2019: Cake Kalk

Certo, $13.000 sono un sacco di soldi per una fuoristrada, ma la moto svedese ha molto da offrire nel suo pacchetto da 152 libbre. Si trova a cavallo del mondo della bicicletta e della motocicletta, sembra proprio la cosa giusta per convertire le masse al divertimento motorizzato a due ruote e, con il tipico minimalismo svedese e il design accattivante, trasmette a pieno la sensazione di quanto non sia la classica macchina a consumo di benzina, per i bisogni regolari di un padre di una volta. Il cartellino del prezzo della Kalk la rende più cara di alcuni concorrenti, ma è intrigante.

Migliori Moto Elettriche 2019: Cake Kalk

Migliori Moto Elettriche 2019: Cake Kalk

 

Il classico reinventato: la Vespa Elettrica

Mentre Cake, Tarform e altri costruttori di e-bike distinguono le loro creazioni dalle forme di motociclette archetipe, Vespa va nella direzione opposta. Lo scooter Vespa Elettrica ha lo stesso fascino e disinvoltura che ha fatto innamorare il mondo con l’originale icona di stile/motore a gas.

Migliori Moto Elettriche 2019: La Vespa elettrica

Migliori Moto Elettriche 2019: La Vespa elettrica

La Superbike esotica: la Saroléa Manx7

Il nome Saroléa è uno dei più antichi nel motociclismo. Nel 2010, i fratelli gemelli Torsten e Bjorn Robbens hanno fatto rivivere il marchio belga e da allora hanno iniziato a produrre motociclette da corsa elettriche. La Manx7 è basata sulla SP7 che Dean Harrison ha condotto nella TT Zero 2017, terminando in un rispettabile quarto posto. La Manx7 è dotata di un telaio monoscocca in fibra di carbonio e di altri componenti di fascia alta. Produce 163 hp, 332 piedi della libbra di coppia di torsione e ha una gamma di 205 miglia. Saroléa ne sta costruendo solo 49 esempi, quindi, se sei interessato, fai in fretta.

Migliori Moto elettriche 2019

Migliori Moto elettriche 2019: Saroléa Manx7

Migliori moto elettriche 2019: Zero FXS

Mentre molte delle moto rappresentano ciò che è possibile fare con le elettriche, la Zero FXS rappresenta ciò che è economicamente raggiungibile. La supermoto Zero FXS parte da $8.495. Grazie alla modularità integrata, i motociclisti possono personalizzare il veicolo in base alle proprie esigenze e alle proprie tasche. Zero ha sfornato motociclette competenti e convenienti nella sua sede in California negli ultimi dieci anni.

Migliori Moto elettriche 2019: Zero FXS

Migliori Moto elettriche 2019: Zero FXS

 

Migliori moto elettriche 2019: Curtiss Zeus

Nel caso non ci avessi fatto caso, la Confederate Motorcycles ha abbandonato il suo nome e ha fatto rivivere la famosa denominazione Curtiss e ha dato la priorità alla costruzione di nuove moto elettriche di fascia alta. Come per le macchine costruite sotto il marchio Confederate, i nuovi veicoli Curtiss si distinguono per la loro estetica stimolante e per i motori robusti. La Curtiss opta per una progettazione all’avanguardia che prende spunto da diversi elementi di design contemporaneo e dal futurismo utopistico. La Zeus, la prima offerta elettrica Curtiss, è adesso disponibile e ha una potenza di 190 CV.

Migliori moto elettriche 2019: Curtiss Zeus

Migliori moto elettriche 2019: Curtiss Zeus

L’Energica Ego

Il 2019 è un grande anno per le moto elettriche. La FIM sta lanciando la prima serie di campioni interamente elettrici. Il produttore è l’azienda italiana Energica, una moto che sfoggia 145 CV.

Migliori Moto Elettriche 2019

Migliori Moto Elettriche 2019: l’italiana Energica Ego

 

Migliori moto elettriche 2019 fuoristrada: KTM Freeride E-XC

La Freeride ICE-powered di KTM è sempre stata una moto allettante e bella e anche la versione elettrica promette di essere molto bella. La KTM è intelligente nel rendere la sua prima moto elettrica un veicolo dalla forma che evoca divertimento, in qualche modo fra una moto da enduro e una moto da trial, la Freeride fa apparire irresistibili le impennate e altre prodezze.

Migliori moto elettriche 2019

Migliori moto elettriche 2019: l’enduro KTM

La techno-cool Tarform Scrambler

Realizzata a Brooklyn e progettata a Stoccolma, Tarform sta attualmente prendendo i preordini per la sua prima moto: un veicolo che sposa tecnologia all’avanguardia, come l’intelligenza artificiale, con artigianato. L’impegno di Tarform per la sostenibilità ha indotto la casa produttrice a utilizzare la stampa 3D e i biomateriali per costruire le sue moto. L’eco-tendenza ha reso la “sostenibilità” un po’ una parola abusata in questi giorni, ma se è l’impulso per lo sviluppo di una visione unica del motociclismo, così sia. La moto Collector Edition costerà $30.000.

Miglioro motoo elettriche 2019 Tarform Scrambler

 

Migliori moto elettriche 2019 dal prezzo competitivo: Lightning Strike

Il Lightning è meglio conosciuta per la sua LS-218 sportbike, la bestia da 200 cavalli che si è fatta notare dagli appassionati di prestazioni quando è stata introdotta nel 2014. A partire da poco meno di $40.000, la LS-218 è premium quanto ci si aspetterebbe. Per il 2019, Lightning ha svelato, invece, la Lightning Strike, una motocicletta da $13.000 in grado di raggiungere 150 miglia all’ora e con un’autonomia di 150 miglia. La Strike vanta anche un tempo di ricarica di 35 minuti. Al momento, questo è tutto quello che si sa, ma sembra promettente.

Migliori Moto ELETTRICHE 2019

Migliori moto elettriche 2019: quella a basso costo


Le migliori moto elettriche del 2019: la lista completa - Ultima modifica: 2019-03-20T16:20:54+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente
Ripartiamo dai dati

Ripartiamo dai dati

Iscriviti all'evento virtuale #StorageMadeSimple. I dati sono la materia prima con cui possiamo costruire la nostra ripresa. Bisogna ripartire dai dati che possono aiutarci ad uscire dall’emergenza ed è attraverso i dati che possiamo sperare di ripartire con l’economia.

Webinar

You have Successfully Subscribed!