Il nuovo iPhone avrà la fotocamera 3D laser, novità svelate

Il nuovo iPhone che vedremo nel 2020 avrà caratteristiche rivoluzionare a cominciare dalla fotocamera 3D al laser, la connessione 5G, e la realtà virtuale

Le funzioni più affascinanti del nuovo iPhone che vedremo nel 2020, i dettagli di iOS 13 con tutte le novità: le indiscrezioni sono state svelate dai giornalisti di Bloomberg Mark Gurman e Debby Wu, che hanno una comprovata esperienza nel riportare con precisione le principali caratteristiche dei prodotti Apple prima che vengano annunciate più.

Nuovo iPhone e iOS13

I due giornalisti hanno pubblicato un nuovo rapporto che descrive le funzioni dei nuovi iPhone e iPad Pro del 2020 e alcune nuove funzionalità previste per iOS 13 e nuovi iPhone più avanti nel corso del 2019. Le novità principali che emergono sono i nuovi modelli di iPhone previsti nel 2019 e soprattutto la straordinaria evoluzione dell’ iPhone del futuro, quello del 2020, che potrebbe chiamarsi iPhone 11 o iPhone XI.
Ci sono anche conferme per una nuova versione aggiornata dell’ iPad (quello non normale non il Pro) e un atteso ritorno per l’iPad mini, questi modelli sono previsti per questa primavera.

nuovo iPhone

Uno dei concept più accreditati per il nuovo iPhone

Nuovo iPhone: le novità

Citando diverse persone che hanno familiarità con i piani di Apple, Bloomberg ha scritto che Apple ha intenzione di aggiungere una fotocamera 3D posteriore al nuovo iPhone e al nuovo iPad Pro. La fotocamera 3D scansionerà l’ambiente e creerà modelli 3D di in un modo simile a come la fotocamera TrueDepth frontale sugli ultimi iPhone scansiona il volto di un utente e tiene traccia delle loro espressioni, ma la nuova fotocamera 3D dell’iPhone del futuro userebbe uno scanner laser invece della tecnologia dot-projection inserita negli attuali iPhone e questo perché la tecnologia dot-projection non è adatta a distanze più lunghe; le nuove fotocamere 3D avrebbero una portata fino a 4,5 metri circa.
La fotocamera 3D del nuovo iPhone 11 aggiungerà utili dati di rilevamento della profondità alle foto e renderà le applicazioni di realtà aumentata più potenti e accurate, cosa che Apple ha reso una priorità importante internamente e nelle comunicazioni con gli sviluppatori di app.

Questo nuovo corredo 3D-sensing dovrebbe essere aggiunto negli iPad Pro aggiornati e nei nuovi iPhone previsti per il 2020, con l’iPad Pro che potrebbe arrivare per primo, nella primavera del 2020.

Advertising

Apple ha investito molto nella realtà aumentata e ci sono voci ben fondate sul fatto che stia lavorando alacremente su visori per realtà aumentata. Apple sta cercando una nuova “one more thing” un dispositivo che sia davvero innovativo sul mercato e che possa garantirle un nuovo slancio. Il nuovo iPhone con fotocamera 3D dovrebbe essere una di queste innovazioni radicali dato che Apple si sta concentrando molto sulla realtà aumentata, bare proprio che l’azienda sita gettando le basi per l’eventuale lancio del prodotto chiave. Apple si sta mettendo in una posizione di vantaggio per competere se l’AR dovesse davvero decollare nel prossimo futuro, il nuovo iPhone del 2020 sarà una svolta in questo senso.

Secondo indiscrezioni precedenti, Apple potrebbe introdurre il 5G nel 2020 giusto in tempo per equipaggiare il nuovo iPhone e iPad Pro del 2020.

Nuovo iPhone e nuovo iPad 2019

Le fonti di Bloomberg hanno rivelato anche alcuni dettagli sul nuovo iPhone in arrivo nel 2019, oltre a quello che possiamo aspettarci dalla linea iPad e da iOS 13 quest’anno.

L’iPhone XR, l’iPhone XS e l’iPhone XS Max vedranno tutti i successori diretti arrivare alla fine di quest’anno, secondo le fonti Bloomberg. Sembra che gli aggiornamenti hardware per questi prodotti saranno relativamente minori.

È previsto un hardware più veloce un nuovo chip di Apple appositamente progettato per il nuovo iPhone 2019. Il rapporto afferma inoltre che “il più grande dei nuovi iPhone di fascia alta” presenterà anche “una terza fotocamera più avanzata”, ma non è chiaro se questo significhi solo un aggiornamento per iPhone XS Max o anche per iPhone XR, visto che entrambi i telefoni sono più grandi dell’iPhone XS. È probabile che la tre fotocamere saranno sul nuovo iPhone XS Max.La terza fotocamera consentirebbe migliori funzionalità di zoom, un campo visivo più ampio e una risoluzione più elevata; questo probabilmente giocherà un ruolo anche nella tecnologia di elaborazione delle immagini di Apple.

Tutti e tre i nuovi telefoni avranno un sensore TrueDepth aggiornato con Face ID migliorato, ma il report non ha specificato esattamente come migliorerà la funzionalità.

Nuovo iPhone 2019 caratteristiche

Sul nuovo iPhone 2019 la novità più promettente e più grande potrebbe essere l’abbondono dalla porta Lightning proprietaria di Apple per passare alloo standard USB-C, cosa già avvenuta nell’ultimo aggiornamento dell’iPad Pro dello scorso anno. Questo sarebbe un cambiamento gradito dagli utenti che devono lottare con gli adattatori per Lightning, ma non sembra che sia certo. L’articolo dice semplicemente che Apple sta “testando alcune versioni del nuovo iPhone di quest’anno” utilizzando l’USB-C, senza indicare se l’azienda si è effettivamente decisa su tale cambiamento.

Nuovo iPad 2019

Per quanto riguarda l’iPad, Gurman e Wu hanno citato fonti che sostengono, ancora una volta, che Apple prevede di aggiornare l’iPad non Pro questa primavera e che si adotterà un display da 10 pollici e una CPU più veloce. Questo non è una novità ci sono altre indiscrezioni che lo confermerebbero, quindi sembra molto probabile. Come per gli altri rapporti recenti, l’articolo di Bloomberg afferma anche che Apple prevede di lanciare un nuovo iPad mini, che non viene aggiornato dal 2015. Non sono stati forniti dettagli su come tale dispositivo potrebbe cambiare in questa nuova versione.

Nuovo iPhone e iOS 13

Infine, c’è il software iOS 13 di Apple, su cui gireranno il nuovo iPhone, il nuovo iPad e l’iPod touch. Apple ha focalizzato iOS 12 su stabilità, prestazioni e correzioni di bug e, in generale, si è riscontrato il raggiungimento di questi obiettivi, anche se sono stati scoperti alcuni nuovi bug da quando è stato lanciato il software. Tuttavia, il software non ha aggiunto molte nuove funzionalità alla versione precedente, ma questo dovrebbe cambiare con iOS 13 che sarà il sistema operativo del nuovo iPhone rivoluzionario, quello del 2020

Secondo le fonti di Bloomberg, Apple presenterà un aggiornamento a lungo desiderato sulla schermata iniziale di iOS 13. Tranne che per alcune nuove gesture o interazioni con 3D Touch, la schermata iniziale non è cambiata in modo significativo da quando è stata introdotta per la prima volta nel 2007, tuttavia, il report elenca in modo specifico l’aggiornamento della schermata iniziale citando i miglioramenti apportati all’iPad, quindi non è chiaro se siano previsti anche per il nuovo iPhone.
Altri miglioramenti pianificati per l’iPad in iOS 13 includono le funzioni di gestione dei file. Quest’ultimo aspetto è molto sentito dagli utenti che vorrebbero venisse risolta la seria limitazione dell’iPad Pro del 2018 che impedisce l’accesso a ai file su unità esterne collegate tramite USB-C.

Apple ha poi in programma anche miglioramenti a CarPlay in iOS 13, oltre a una modalità scura (il dark mode) simile a quella su MacOS Mojave. iOS 13 e i nuovi iPhone dovrebbero disporre anche di una versione aggiornata di Live Photo.

 


Il nuovo iPhone avrà la fotocamera 3D laser, novità svelate - Ultima modifica: 2019-02-03T07:36:13+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!