Come aumentare i follower Instagram, gratis in 11 mosse

Aumentare i follower su Instagram è possibile e si può farlo gratis, ottenendo seguaci reali, basta segiure 11 trucchi e mettercci del vero impegno. I trucchi sono qui, l’impegno dovete mettercelo voi

Aumentare i follower Instagram gratis è possibile, non c’è bisogno di pagare e nemmeno conviene… se si seguono le giuste strategie per aumentare i seguaci Instagram reali, perché solo questo dovrebbe interessarci, lasciate perdere i bot. Si tratta ormai di uno dei siti di social network più popolari del pianeta, con oltre 1 miliardo milioni di membri attivi mensilmente, solo in Italia sono 19 milioni gli utenti attivi, quindi c’è tutto lo spazio per crescere su questa piattaforma social.

Aumentare i follower Instagram

Come Aumentare i follower Instagram in 11 mosse

Aumentare i follower Instagram gratis

Sembra tutto fantastico su Instagram, anche perché i tassi di engagement sulla maggior parte dei social network sono inferiori allo 0,1%, ma Instagram li batte tutti.

Sia che si tratti di un grande marchio o di qualcuno che voglia diventare famoso su Instagram, bisogna cercare di raggiungere le stelle e diventare un “unicorno” di Instagram. Un unicorno digitale è quella creatura magica e rara che fa meglio di tutti gli altri, è il supereroe dei social.
Qui trovate 11 trucchi per aumentare i follower Instagram. Date un’occhiata a queste idee per attirare l’attenzione e scoprite cosa pubblicare per aumentare i follower Instagram far crescere la propria visibilità e il coinvolgimento degli utenti.

Come aumentare i follower Instagram gratis

 

1. Siate creativi con gli hashtag

Se volete davvero aumentare i follower Instagram fate molta attenzione alle didascalie.  Quando si tratta di idee per le didascalie su Instagram, è necessario guardare oltre gli hashtag ovvi e chiari. Certo, dovete usare anche quelli, ma mescolateli e usate gli hashtag per raccontare parte della vostra storia. Siate divertenti, ironici o oltraggiosi: non siate mai noiosi. qui trovate un elenco dei migliori hashtag da usare su Instagram.

Advertising

2. Promuovete in ​​modo incrociato il vostro hashtag dedicato

È bello creare un hashtag dedicato per la propria azienda o per il proprio profilo come #IlGaragediFrancesco, ma chi lo usa per condividere contenuti? Assicuratevi che appaia nel vostro profilo, ma portate la vostra strategia anche offline e fatelo stampare sulle ricevute, sui volantini, sui cartelli  del negozio (se ne avete uno), indossate magliette con il vostro Hashtag unico quando andate agli eventi.
Se utilizzate pubblicità in radio e in TV, incentivate le persone a utilizzare l’hashtag. Integrate le campagne online e offline assicurandovi che sia ben in mostra sui vostri altri profili social, sul sito web e nelle vostre e-mail. Non sperare che le persone vi trovino da sole da subito.

Aumentare i follower instragram

Per aumentare i follower Instagram portate il vostro hashtag anche offline

3. Partecipate a conversazioni

Per ogni post, usate un mix di hashtag di attualità come #woodworking per un’azienda di falegnameria, per esempio, oltre a trend e hashtag super-popolari quando possibile.
Gli hashtag veramente specifici sono come parole chiave in quanto mostrano più intenti e aiutano a trovare le persone giuste, ma gli hashtag di tendenza universali come #instagood, #tbt, #photooftheday o anche il buon vecchio #fun permettono di raggiungere più persone in generale. Ci vogliono entrambi per avere successo in un social network grande e rumoroso se volete davvero aumentare i follower Instagram.

4. Ottenete il massimo dalla vostra bio

Il vostro profilo Instagram è un elemento fondamentale da sfruttare bene: volete davvero che la biografia si colleghi solo alla home del vostro sito solo questo, sempre e niente più? Sbagliato. Cambiate la io almeno ogni due settimane e usate quel link cliccabile nella biografia per indirizzare il traffico verso i contenuti più recenti o più popolari, questo vi aiuterà ad aumentare l’interesse per il vostro profilo e ad aumentare i follower Instagram.

5. Siate descrittivi con le didascalie

Un’immagine vale più di mille parole, ma non si possono lasciar da parte completamente le parole. National Geographic usa meravigliosamente lo storytelling insieme alle foto di Instagram per generare coinvolgimento e condivisione. Mentre i brand dei media tradizionali sono caduti come mosche, NatGeo ha prosperato attraverso il digitale ed è diventato uno dei migliori marchi su Instagram.
Come gli altri trucchi per aumentare i follower Instagram inclusi in questa lista, questo richiede impegno e lavoro sulla strategia nel tempo, quindi non preoccupatevi se all’inizio vi sembra strano. La vostra scrittura migliorerà quando troverete la voce Instagram adatta al vostro marchio.

6. Giocate all’influencer marketing

Visitate i profili di ogni persona che avete identificato come influencer nella vostra area di pertinenza (una persona che influenza le persone che volete avere come follower) e attivate le notifiche dei post per ricevere una notifica ogni volta che condividono nuovi contenuti. È quindi possibile interagire con loro regolarmente e diventare una delle loro persone o marchi preferiti. Questo aumenterà la vostra possibilità di influenzare altri.

7. Rimuovete le foto con tag indesiderati dal vostro profilo

Se volete solo mostrare i migliori contenuti generati dagli utenti su di voi o sul vostro marchio nel profilo Instagram, potete farlo: non è possibile rimuovere completamente le foto taggate, ma scegliendo “modifica tag”, selezionando quelle che si desidera rimuovere e scegliendo “nascondi dal profilo” (potrebbe essere necessario confermare) ci si avvicina al risultato desiderato.

8. Approvate i tag sulle foto prima che il contenuto venga visualizzato sul vostro profilo

Parlando di un maggiore controllo su quali foto taggate appaiono sul vostro profilo, si possono modificare le impostazioni di Instagram in modo che le foto taggate non vengano visualizzate a meno che non siano previamente approvate.
Si dovrebbe assolutamente sempre impostare questa opzione per evitare situazioni potenzialmente imbarazzanti, questo vi permetterà una sana crescita organica su Instagram

9. Sviluppate il vostro stile su Instagram

Il segreto per aumentare i follower Instagram è essere originali. La natura umana ci spinge ad adattarci, ma su Instagram l’importante è distinguersi. Il marchio di bevande indiano Frooti ha sviluppato uno stile di contenuti visivi unico nel suo genere, è immediatamente riconoscibile ogni volta che un utente visualizza un post di Frooti nel suo newsfeed. cercate uno stile che vi caratterizzi e siate coerenti, vedere un profilo con foto confuse, con stili diversi non invoglia a diventarne follower.

10. Siate locali

Osservate cosa sta succedendo in un’area specifica (ad esempio, il vostro quartiere, una città o persino un evento in una determinata località) andate sulla pagina di ricerca e scegliete la scheda Luoghi, quindi, digitate il nome del luogo per visualizzare tutti i post con tag geografici per quella posizione.
Scoprite le tendenze più importanti nel social marketing locale ed interagite, essere “locali”  aumenta la propria rilevanza e offre una strada più veloce per aumentare i follower Instagram.

11. Ricordate le call to action

Instagram, come altri social network, è una conversazione continua, non una piattaforma di trasmissione. Quale reazione volete che le persone abbiano al post? Se non lo sapete, ricominciate e scopritelo. Staples è bravissima a generare engagement, permettendo alle persone di sapere esattamente cosa si aspettano che facciano con i loro post. Spesso le call to action fa in modo che le persone condividano o diffondano in modo virale il contenuto di Staples. Fatelo anche voi, cercate di ispirare le persone, di dire quello che vi aspettate: un commento, un repost… questa capacità di interagire diffonde i vostri contenuti e la diffusione è i primo passo per aumentare i follower Instagram.


Come aumentare i follower Instagram, gratis in 11 mosse - Ultima modifica: 2019-04-20T11:39:30+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Zyxel Channel HUB

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!