Tik Tok: la guida completa al nuovo social amato dai giovani (che gli adulti non capiscono)

Tik Tok è un app ideale per perdere tempo, con le sue sfide, i duet, i meme. Amata dai giovani non è però così semplice da usare, ma per fortuna qui trivate una guida completa a Tik Tok

Tik Tok è il social che cresce più rapidamente, una comunità video globale, fatta da video brevi, che nasce da Musical.ly, qui trovate una guida completa a Tik Tok anche per chi non l’ha mai sentito nominare.

Tik Tok App

Tik Tok app

Tik Tok come funziona

Proprio come YouTube e Twitch, Tik Tok si apre su una pagina che consiglia alcuni dei più popolari hashtag e creatori di contenuti. L’app è piena di persone, per lo più adolescenti, che si filmano sulla base di canzoni famose e modificano i loro video con effetti spesso esilaranti. Ci sono più di 500 milioni di persone che usano l’app, e ogni giorno nascono nuove personalità e tendenze. La homepage è un buon posto per iniziare il viaggio all’interno del’app di Tik Tok, ma non è affatto il luogo dove si trova il vero divertimento di Tik Tok.

 

Tik Tok è pieno di comunità costruite attorno a nicchie specifiche, come i giochi e umorismo. Se si trova quelli che piacciono, ci si diverte di più. Ecco una guida per nuovi “esploratori” della piattaforma.

Tik Tok: Glossario

Per capire a pieno Tik Tok, bisogna conoscerne il gergo: ecco alcuni termini di base che verranno ripetuti molto spesso.

  • Duetto
    i duetti sono una parte fondamentale dell’esperienza su Tik Tok. È come remixare una canzone: gli utenti possono prendere il video di un’altra persona e aggiungerci il proprio. È come creare una battuta e dare a un’altra persona la possibilità di dare la battuta finale. Ad esempio, qualcuno può pubblicare un video di sé mentre agita le braccia e altri utenti di TikTok possono prendere questo video e aggiungersi eseguendo un’azione corrispondente.
    Ecco alcuni esempi:
  • Cringe
    i Cringe hanno caratterizzato Tik Tok per un certo tempo. I video Cringe si riferiscono in genere a qualcuno che si comporta in modo imbarazzante o vestito in modo ridicolo mentre tenta di agire normalmente. Per un po’, i creator di YouTube hanno preso i video “Cringe” più stupidi e costruito video di reazione che ruotavano intorno a questi. Ora, tuttavia, molte persone hanno abbracciato l’idea del divertimento nel creare contenuti che generano poi video cringe e duetti.
  • Sfide
    Tik Tok prospera sulle sfide. Cosa si intende per sfida: molti utenti di Tik Tok girano video emulando una determinata azione, come ad esempio la sfida del gradino della scala, dove ballano su una scala in modi strani. Si tratta spesso di tendenze create dalla comunità, sebbene possano assumere anche la forma di hashtag sponsorizzati. Le sfide sono un modo semplice per le persone su Tik Tok di sentirsi parte della comunità.

Tik Tok VIDEO

Tik Tok è un mondo eclettico. Ci sono gamer, ballerini, comici, atleti, cantanti, attori, influencer e ragazzini ossessionati dai meme. È difficile navigarci, ma un buon inizio può essere tuffarsi nelle sfide e gli hashtag per trovare i TikTokers da cui si è attratti. La maggior parte delle categorie sono piuttosto auto-esplicative; per esempio, i gamer e gli atleti mostrano danze e meme coreografici che riguardano questi interessi.

Ci si può imbattere in termini che sono più confusi, comunque. Eboy o egirl, per esempio, si riferiscono a famosi creatori di Tik Tok che incarnano un personaggio online (ovvero quando l’estetica grunge e punk incontra gli anime e i ragazzi della Gen Z che amano il rap.) Ecco ad esempio Jacob Sartorius, uno dei primi grandi protagonisti di Musical.ly, l’app che ha preceduto Tik Tok.

Tik Tok è la casa dei meme che cambiano costantemente, proprio come era una volta Vine. Know Your Meme ha un ampio database dei meme più popolari che sono apparsi sulla piattaforma negli ultimi mesi. È un buon posto per iniziare a scavare se si vuole avere un’idea migliore di come sia la cultura di TikTok. È anche un buon posto per cercare di individuare i creatori interessanti da seguire più da vicino.

Tik Tok guida

Tik Tok: migliori creator

Influencer e creator sono il cuore di ogni piattaforma social, Sono ciò che sostiene YouTube, Instagram e anche Tik Tok. Le collaborazioni tra i creatori di contenuti sono anche parte integrante dell’esperienza del creator. Seguire alcuni dei creator più popolari dell’app è un modo per avere un’idea di cos’altro c’è da vedere.

È impossibile fare un elenco che copra tutte le nicchie di TikTok. Ci sono, tuttavia, alcune comunità che tendono ad incrociarsi tra di loro, come quelle legati a contenuti umoristici e a duetti.
Ecco un elenco di alcuni dei principali creator per categorie varie che vale la pena aggiungere alla propria lista:

• Mia (@mmiiaax): umorista e lifestyle creator YouTube

James Henry (@jameshenry): umorista e creator YouTube che spesso collabora con TikTokers
https://www.tiktok.com/share/user/7076306

Watch Her Bake (@watchherbake): canale di cucina unico e stravagante
https://playtik.com/watchherbake-6582265357833404418

Pepperoni Joe (@pepperonijoe): umorista noto per i suoi duetti con altre personalità TikTok di spicco
https://www.tiktok.com/share/user/158880649716576256

Drea (@dreaknowsbest): umorista e collaboratore che appare spesso nei video di James Henry
https://playtik.com/dreaknowsbest-6900591

Zoe è il tuo Homie (@zoeisyourhomie): meglio conosciuto per i suoi duetti, i contenuti anime e i video ironici su TikTok
https://www.tiktok.com/share/user/6603486422136897541?refer=pc_reflow_music

Tooty McNooty (@tootymcnooty): animatore e creatore di meme
https://www.tiktok.com/share/user/6590120407440637957

巴山 美食 (@ mz0915): utilizza la wilderness per creare una forma abbreviata di ASMR
https://www.tiktok.com/share/user/6597206020286578693

Samiches3652 (@ samiches3652): dipendente di Best Buy che presenta meme tecnologici
https://tikvid.com/samiches3652-%E5%8E%9F%E8%81%B2-samiches3652/tiktok-music/6664612868459186949

Juicy (@juiceesaft): umorista diventato rapidamente uno dei creator più importanti di TikTok

the dark knight (@ drkknght2113): umorista che spesso scherza sulla sua vita di tutti i giorni
https://www.tiktok.com/share/user/6612600907999854597?refer=pc_reflow_music

Ashton Hooper (@manofashton): attore che esegue scene di film e cartoni animati
https://www.tiktok.com/share/user/6600669082952908805?refer=pc_reflow_music

Hold The Elevator (@holdtheelevator): umorista che crea spesso sketch lunghi
https://www.tiktok.com/share/user/6613460306856427526

Tik Tok OLTRE A “PER TE”

La prima cosa che Tik Tok offre agli utenti è la pagina “Per Te”, che fa da homepage. Gli utenti possono scorrere verso il basso e sfogliare i contenuti più virali di Tik Tok come li presenta il social. È il posto migliore in cui i principianti possono iniziare a cercare di capire cosa offre TikT ok. Ma dopo aver passato 30 minuti a scorrere, arriva il momento di curare i followings in un modo più adatto a sé stessi, ai propri interessi

Ci sono alcuni semplici modi per navigare direttamente dalla pagina “Per Te” di Tik Tok e trovare contenuti correlati a qualsiasi video che attiri l’attenzione.

Tik Tok: le canzoni

Poiché molti dei meme di TikTok sono legati direttamente alla canzone che sta suonando, la ricerca di una canzone specifica è anche un ottimo modo per vedere diverse interpretazioni di una sfida o di un meme. Un recente esempio è “Oh na na na” di Harsha Patel. La sua canzone è stata utilizzata in più di 78.000 video, con la maggior parte centrata su un ballo specifico: la “Foot Dance Challenge”. Un esempio può essere visto nel video qui sotto:

Questo funziona anche per le versioni remixate dei brani, che potrebbero essere riferibili a una propria sfida specifica che vi ruota attorno. Ad esempio, la “Pretty Boy Swag Challenge” utilizza la canzone di Soulja Boy, ma è la versione remixata della canzone con audio warping, quella che alla fine viene utilizzata di più.

Hashtags e sfide

Tik Tok funziona praticamente cogli hashtag. È ciò che rende l’app così divertente. Tutto è in comune, e tutti sono incoraggiati a farne parte. Fare clic sugli hashtag, specialmente quelli generati intorno alle sfide, è un modo semplice per scoprire che cosa stanno utilizzando le persone.

Molti video includono spesso un hashtag #PerTe nel tentativo di essere inseriti nella pagina. Proprio come qualsiasi altra app, arrivare alla prima pagina è fondamentale per rendere un video virale su Tik Tok e per ottenere follower aggiuntivi. Considerando che Tik Tok sta esaminando la possibilità di inserire pubblicità direttamente nell’app, la monetizzazione per i TikToker non è lontana e l’uso di hashtag è fondamentale per assicurarsi spettatori.

Tik Tok è come qualsiasi altro sito quando si tratta di consigliare video da guardare: si basa su un algoritmo. Se si guardano 20 video di una sfida specifica, la prossima volta che si apre l’app, Per Te potrebbe essere inondata di nient’altro che video di quella specifica sfida.

Come funziona l’algoritmo di Tik Tok

Proprio come su YouTube, non bisogna essere loggati o avere un account Tik Tok per tracciare ciò che si sta guardando. Tik Tok tende a raggruppare un gruppo di video correlati, quindi li consiglia a utenti specifici che pensa possano apprezzarli.

Questo è utile quando si tratta di esplorare delle nicchie di contenuti. Agli utenti che sono particolarmente interessati a guardare meme e video di Naruto verranno probabilmente mostrati contenuti di una specifica community di creator, ma ciò significa anche che è facile rimanere bloccati in una “bolla” e non vedere cosa sta facendo il resto della comunità.

Tik Tok si adatta rapidamente ai tuoi gusti per offrire i video più rilevanti, interessanti, divertenti, eccentrici, che non vorresti mai smettere di guardare”, si legge in una descrizione sulla pagina Tik Tok di iOS.

Il modo di aggirare l’algoritmo e assicurarsi di vedere un assortimento eclettico di contenuti è quello di trattare TikTok come Instagram, non YouTube. Bisogna non basarsi solo sulla prima pagina per i video di tendenza. Invece, bisogna trascorrere qualche minuto esplorando hashtag diversi, creator in primo piano e persino canzoni virali.

Tik Tok ha una pagina di ricerca ed esplorazione, proprio come Instagram, alla quale si può accedere nella parte inferiore dello schermo. La sezione è curata dallo staff di Tik Tok e cambia ogni giorno. C’è una sezione per tutte le categorie sopra menzionate, inclusi hashtag popolari, creatori di contenuti in primo piano, sound virali e sfide. Trascorrere del tempo a navigare su questi argomenti aiuterà a bilanciare ciò che l’algoritmo vuole far vedere.

Tik Tok e la PRIVACY

Gli account Tik Tok vengono automaticamente impostati su “pubblico” quando le persone si registrano per la prima volta sull’app. Fortunatamente, su TikTok è relativamente semplice rendere privato il proprio account se non si vuole che tutti i video postati siano pubblicamente disponibili. Passare alla modalità privata consentirà comunque alle persone di vedere il nome utente se viene cercato, ma dovranno prima chiedere di potervi seguire per vedere i vostri video.

Rendere privato l’account è un buon modo per garantire che solo gli amici siano in grado di visualizzare ciò che si sta postando, ma rimuove anche alcune delle funzionalità che rendono speciale TikTok. Le persone con account privati ​​non possono eseguire i duetti, ad esempio, quindi potrebbe limitare la loro partecipazione all’app. Per le persone che vogliono solo guardare i video di Tik Tok e non contribuire effettivamente, questo non sarà un grosso problema.

Le NOTIFICHE di Tik Tok

Le notifiche push possono essere una seccatura, e questo vale anche per TikTok. Ricevere numerose notifiche push durante il giorno che non hanno nulla a che fare con il proprio account o le persone che si segue può essere seccante e si tratta quasi sempre di notifiche irrilevanti progettate per fare aprire l’app.

Le notifiche push possono essere disabilitate, però. Se si usa l’app una volta al giorno o una volta alla settimana, non si ha bisogno delle notifiche push, basta semplicemente disattivarle o non attivarle mai.

PER CONCLUDERE

Il modo migliore per capire e imparare Tik Tok è esplorarlo e trovare ciò che funziona per ognuno. Una volta aperto TikTok, è facile trovare una nicchia divertente.


Tik Tok: la guida completa al nuovo social amato dai giovani (che gli adulti non capiscono) - Ultima modifica: 2019-04-03T17:09:15+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

Skin Fujitsu

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!