La Francia vieta smartphone e tablet nelle scuole, una decisione che fa discutere.  Secondo la nuova legislazione, agli studenti francesi è vietato l’uso di smartphone o tablet durante la giornata scolastica: le nuove leggi facevano parte delle promesse elettorali del presidente Emmanuel Macron.

francia vieta smartphone scuola

Vietati smartphone e tablet nelle scuole francesi

l fatto che la Francia vieti l’uso di smartphone e tablet a scuola probabilmente non risulterà una sorpresa per gli studenti. Secondo il giornale Agence France-Presse, dal 2010 è in vigore un divieto ufficioso degli smartphone durante le ore di lezione. Data l’età media in cui alle persone viene dato il primo telefono e l’età dei politici, ciò significa che pochi probabilmente ricorderanno come fosse avere uno smartphone a scuola.

La nuova normativa di Macron in Francia vieta l’uso degli smartphone nelle scuole fino ai 15 anni.

Uso dello smartphone nelle scuole del mondo

La Francia non è l’unico paese preoccupato per l’uso degli smartphone a scuola. Recentemente, il governo dello stato australiano sud-orientale, il New South Wales, ha annunciato piani per effettuare una revisione completa della normativa sull’utilizzo degli smartphone nelle scuole. Il Segretario alla Cultura del Regno Unito ha anche suggerito che i dispositivi mobili dovrebbero essere banditi nelle scuole. In tutti questi casi, molte delle preoccupazioni riguardano la potenziale dipendenza da smartphone tra i giovani.

Negli Stati Uniti, ci sono stati alcuni tentativi di regolamentare l’uso dei telefoni nelle scuole, anche se sostanzialmente prima dell’avvento degli smartphone. Ad esempio, nel 2005, il Dipartimento dell’Educazione di New York City ha imposto a livello cittadino un divieto sui telefoni cellulari nelle scuole pubbliche. Questo divieto è stato applicato in modo incoerente e rapidamente revocato dal sindaco Bill de Blasio dopo pochi mesi.

Controllare l’uso dello smartphone nei più piccoli

Nonostante ciò, Apple ha introdotto alcune misure che consentono agli utenti (e, in questo caso, ai loro genitori) di regolare l’utilizzo degli smartphone. Screen Time è impostato debuttare con l’arrivo di iOS 12 entro la fine dell’anno. Anche Facebook ha annunciato un simile insieme di strumenti per il suo social network e lo stesso sta facendo Google con Android.

Facebook ti dirà quanto tempo passi sul social

Google vuole limitare la dipendenza da tecnologia col Digital Wellbeing

 

La Francia vieta smartphone e tablet nelle scuole ultima modifica: 2018-08-03T09:09:48+00:00 da Web Digitalic
HPE Nimble

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!