Galaxy Fold: come funziona lo smartphone pieghevole Samsung

Il Samsung Galaxy Fold è arrivato lo smartphone pieghevole di Samsung esce a maggio in Italia e costerà 2.000 euro: scopri tutte le caratteristiche tecniche

Si chiama Galaxy Fold ed è lo smartphone pieghevole di Samsung, il più atteso degli ultimi anni e con cui Samsung ha aperto il suo grande evento a San Francisco, in California. All’auditorium Bill Graham Civic, la ditta coreana ha rivelato molte novità nel keynote chiamato “Samsung Unpacked” che ha avuto al centro le presentazioni del nuovo smartphone pieghevole Galaxy Fold e i nuovi modelli di Samsung Galaxy S10.

Samsung Galaxy Fold

Samsung Galaxy Fold: le caratteristiche

Lo smartphone pieghevole si appresta a diventare e una nuova tipologia di cellulari destinata a essere di moda. Samsung è la prima grande azienda a sbarcare nel settore dei telefoni foldable con il Galaxy Fold, uno smartphone pieghevole dalle caratteristiche interessanti.

Il prodotto arriverà sul mercato americano il 26 aprile prossimo al prezzo di 1.980 dollari, mentre in Europa sbarcherà il 3 maggio con un costo di 2.000 euro. Ovviamente la curiosità era tutta per l’aspetto pieghevole del Galaxy Fold: lo schermo da aperto avrà una dimensione di 7,3 pollici. Una volta piegato, una delle due metà esterne diventa uno schermo di 4,6 pollici e si potrà usare come un cellulare qualsiasi. Tutto ciò grazie alla tecnologia Infinity Flex Display. Le altre caratteristiche tecniche sono i 12 giga di RAM, il processore Qualcomm 7 e possibilità di connettersi sia tramite rete LGE sia nella innovativa 5G completano i dettagli importanti dello smartphone pieghevole Samsung Galaxy Fold. Per quanto riguarda la batteria in realtà sono due, una in ciascuno schermo con una potenza che supera i 4.300 mhA.

Samsung Galaxy Fold

Samsung Galaxy Fold come funziona

Il passaggio da tablet a smartphone di Galaxy Fold è sembrato abbastanza facile ed omogeneo durante l’evento Unpacked, Quello che si stava guardando sullo schermo grande passa in modalità ristretta sul nuovo display a metà, anche se il fatto che questo schermo abbia degli ampi bordi neri ai lati sembra rendere la visione non ottimale. Tutti i telefoni stanno cercando di ridurre il notch, mentre Questo Galaxy Fold ha un grande bordo nero intorno allo schermo principale
Sembra che il Galaxy Fold possa rendere meglio come tablet, anche se la possibilità di “restringersi” ha già attirato molto interesse. Sul dispositivo ci sono inoltre ben 6 fotocamere: una tripla da 16 megapixel e una da 12 sul retro, una doppia 10 pixel per i selfie davanti. Il Samsung Galaxy Fold sarà disponibile in quattro colori (argento, verde, nero e blu) e potrà supportare tre applicazioni alla volta, che si divideranno lo schermo grande in diversi quadranti. Android 9 Pie sarà il sistema operativo del Galaxy Fold e Bixby, l’assistente vocale di Samsung con intelligenza artificiale, è stato migliorato per rendere al meglio con questo nuovo dispositivo.

 

Samsung Galaxy Fold caratteristiche tecniche

Display: principale: 7.3” QXGA+ Dynamic AMOLED (4.2:3)
Cover display: 4.6” HD+ Super AMOLED (21:9)
Fotocamera: Cover camera 10MP Selfie Camera, F2.2
Tripla fotocamera: 16MP Ultra Wide Camera, F2.2, 12MP Wide-angle Camera, Dual Pixel AF, OIS, F1.5/F2.4, 12MP Telephoto Camera, PDAF, OIS, F2.4, 2X optical zoom
Fotocamera frontale doppia : 10MP Selfie Camera, F2.2 8MP RGB Depth Camera, F1.9
Processore: 7nm 64-bit Octa-core processor
Memoria: 12GB RAM(LPDDR4x), 512GB (UFS3.0)
Batteria: 4,380mAh (typical)*

Samsung Galaxy Fold

Samsung Galaxy Fold: tra le caratteristiche che si notano subito il grande bordo nero intono allo schermo frontale

 

Oltre al Galaxy Fold arrivano i Galaxy S10

Fra i dispositivi annunciati durante l’evento Unpacked di Samsung ecco il Galaxy S10. Lo smartphone sarà presto disponibile in tre modelli: Galaxy S10, S10+ e Galaxy S10E. Prezzi a partire da 899 dollari, maggiore velocità di esecuzione, sensori ultrasonici per il riconoscimento digitale e schermi da minimo 6 pollici sono le mosse fatte da Samsung per contrastare gli iPhoneXS e XS Max. S10E è la versione economica e più piccola del Galaxy 10. Fra gli altri prodotti presentati ecco l’orologio per il fitness Galaxy Watch Active e le cuffie senza fili Galaxy Buds che costeranno meno delle Apple AirPods. Ma come detto argomento principe dell’evento è stato il Galaxy Fold: riuscirà questo prodotto a diventare di massa e lanciare un trend? A giudicare dall’attenzione ottenuta dal prodotto Samsung e dalle reazioni sui social, gli smartphone pieghevoli saranno la norma nei prossimi anni.

di Andrea Indiano

 

Samsung Galaxy S10 ufficiale: specifiche, prezzo e data di uscita


Galaxy Fold: come funziona lo smartphone pieghevole Samsung - Ultima modifica: 2019-02-20T23:12:30+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test Storage Intelligente

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!