Apple lavora ad una nuova gamma premium di iPhone?

Citando “fonti affidabili” nella supply chain cinese di Apple, il rispettato blog giapponese Mac Otakara ha rivelato la sorprendente notizia che Apple rilascerà non meno di cinque nuovi iPhone quest’anno.

Pensavamo di sapere tutto sui controversi piani di Apple, ma nuove informazioni sono emerse e cambiano ulteriormente lo scenario.
Accanto agli aggiornamenti previsti per iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR, Mac Otakara afferma che Apple stia preparando ulteriori modelli da 6,1 pollici e 6,5 pollici con display OLED, chassis più sottile, telecamere triple con sensori più grandi, ricarica wireless inversa e caricabatterie veloce da 18W Lightning a USB-C.

iphoneleaked

Mac Otakara ha dichiarato in precedenza che i nuovi aggiornamenti dei modelli XS, XS Max e XR saranno venduti con carica-batterie lenti e chassis identici mentre l’XR manterrà il suo display LCD più economico. Tutto ciò indica l’introduzione di un nuovo livello di punta dell’iPhone, potenzialmente la nuova gamma di iPhone Pro.

iphonepro

Nuova gamma premium iPhone: Apple farà questa mossa?

Se queste previsioni si rivelassero corrette, vorrebbe dire che Apple si stia ancor di più lanciando sulla strada degli innumerevoli prodotti al contempo, in maniera anche abbastanza estrema. Samsung ha lanciato quattro modelli Galaxy S10 e ci si aspetta che ci siano almeno quattro modelli Galaxy Note 10, ma questo è dovuto a una divisione tra le versioni 5G e 4G. Il 5G non è disponibile ovunque e l’hardware ha un prezzo molto alto, quindi le versioni aggiuntive hanno senso.

Ma quest’anno l’iPhone non disporrà del 5G e non è certo che Apple abbia intenzione di rendere la sua linea di iPhone ancora più costosa quando un iPhone XS Max da 512GB costa già € 1689.

Detto questo, forse non dovremmo sorprenderci se Apple farà questa mossa: l’azienda attualmente vende sette modelli di iPhone distribuiti su tre generazioni, sei Apple Watch, cinque iPad e tre Apple TV, uno dei quali si chiama Apple TV+, ma in realtà è un servizio di streaming.

Apple ha, inoltre, un iPhone pieghevole davvero radicale in fase di sviluppo e un iPhone SE2 orientato al pubblico generico che potrebbe arrivare nel 2020, ma aumentare i prezzi per una nuova gamma di iPhone di punta non è necessariamente la mossa migliore per attirare le simpatie dei consumatori.


Apple lavora ad una nuova gamma premium di iPhone? - Ultima modifica: 2019-04-16T09:10:22+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!