È in arrivo il nuovo smartphone Google Pixel 3 e Google 3 XL, dopo il lancio del Google Pixel 2 XL, arrivato anche in Italia, è già tempo di guardare al prossimo modello, ecco tutte le caratteristiche che sappiamo ad oggi sul prossimo smartphone Google.

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL Ufficiali: caratteristiche, prezzi e uscita in Italia

Google Pixel 3

Google Pixel 3 caratteristiche

Il design del nuovo Google Pixel 3 non si allontanerà molto da quello attuale del Pixel 2, ma con una importante novità: avrà il notch, la tacca in alto introdotta dal design dell’iPhone X.
La nuova versione di Android P, infatti, offre il supporto per gli schermi con il notch. Il fatto che la beta di Android P prevede due gruppi di notifiche separate a destra e sinistra dello schermo, conferma che i prossimo telefono Google avranno la tacca centrale.

Google Pixel 3 con il notch

Come descritto su Forbes, Android P può visualizzare un massimo di quattro icone di notifica nella parte superiore dello schermo, con poi tre punti per accedere ad eventuali altre notifiche che non sono visibili in quello spazio. Sembra ragionevole presumere che la distanza tra i due gruppi di notifiche rappresenti lo spazio in cui verrà collocata la tacca, il notch che quindi diventerà una delle caratteristiche tecniche principali del nuovo Google Pixel 3.

Google Pixel 3

Come ha fatto notare Forbes, le notifiche in Android P sono divise in 2 gruppi, quindi il prossimo smartphone Google dovrebbe avere il notch centrale

 

Google Pixel 3 : lo schermo

Sul design dello schermo non ci sono molti dubbi, sarà un display completamente senza bordi, Google abbraccerà pienamente la rivoluzione “senza cornice” su tutta la gamma.

Google Pixel 3 : il nome

Non c’era motivo di dubitare sul nome del prossimo smartphone di Google, ma è arrivata anche una conferma. La conferma è arrivata tramite una sezione del codice sorgente Android. Una riga di quel codice menziona in modo specifico il Google Pixel 3, certo potrebbe essere un nome provvisorio inserito nella beta in attesa di essere sostituito dal nome definitivo, ma questo, in fondo, non è mai accaduto. Quindi tutto conferma che il nuovo smartphone si chiamerà Google Pixel 3.

Google Pixel 3 : tre modelli

Ci sono voci concordanti sul fatto che Google stia preparando 3 modelli di Pixel 3. Alcune voci affermano che Google stia preparando un modello entry level, di fascia bassa, che utilizzerebbe una versione base del sistema operativo Android.
Può sembrare strano che Google utilizzi il prestigioso (e costoso) marchio Pixel per un telefono economico, ma la spinta a conquistare i mercati dei paesi in via di sviluppo è molto forte. Il Google Pixel 3 economico ha anche in nome in codice “Desire”… forse si chiama così per il desiderio di Google di conquistare nuovi mercati, o invece vuole essere l’oggetto del desiderio per quelle persone che non possono permettersi smartphone costosi.

Google Pixel 3 : chi lo sta realizzando

La produzione del Google Pixel 3 dovrebbe essere affidata ad HTC, ma sono in corsa anche l’attuale produttore di Blackberry e Coolpad, questo secondo la pubblicazione cinese Commercial Times.
Il contratto esistente di Google con HTC scade con il rilascio del Pixel 2, afferma il rapporto, aprendo un’opportunità per altre società di hardware.
In precedenza, si pensava che LG potesse produrre il Google Pixel 3, sebbene Commercial Times non spiegasse perché ci fosse questa voce. Ora, invece, sembra che LG non sia coinvolta in alcun modo.

Nuovi gesti Android P ecco come funzionano

HTC Exodus: nuovo smartphone con blockchain

Google Pixel Watch, in arrivo lo smartwatch di Google

No Banner to display

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!