Miglior notebook 2019: le 8 marche da scegliere

Il miglior notebook del 2019: come individuarlo, quali marchi scegliere, quali sono le linee e i modelli che si distinguono per design, prezzo e prestazioni

Scegliere il miglior notebook non è facile: dai portatili per il gaming alle opzioni 2 in 1, da quelli dal design robusto ai modelli ultrasottili: ecco i migliori computer portatili per marca e per tipologia, una guida per non sbagliare.

Miglior Notebook 2019

Il Miglior Notebook 2019: le 8 marche tra cui scegliere

Il miglior notebook da acquistare nel 2019

Per sopravvivere nel mondo di oggi, un notebook è quasi una necessità. Che tu sia un architetto che utilizza un 2 in 1 per mostrare le planimetrie di appartamento o uno studente universitario che ha bisogno del miglior computer portatile per studiare, un buon notebook rende sempre la vita molto più semplice.

Ma con un’infinità di marchi che offrono più computer portatili di quelli potresti immaginare, come fare per sapere quali sono i migliori notebook da acquistare?

Non è una domanda facile a cui rispondere poiché ci sono computer portatili in grado di fare tutto ciò che si può desiderare o di cui si ha bisogno. Può essere ancora più difficile quando si cerca di dividerli per marca e cercare di scoprire quali vantaggi offrono alcune aziende rispetto ad altre.

Fortunatamente, ecco una lista utile a rendere la ricerca un po’ più semplice la scelta del miglior notebook 2019. In base a recensioni, design e altro, qui le migliori marche di computer portatili da acquistare nel 2019.

Miglior notebook 2019: le 8 marche da scegliere

1. HP

HP è una delle marche che offre la gamma più vasta di notebook e la sua fascia premium mostra una ricerca dell’eccellenza nel design e nelle prestazioni.

HP ha un gamma di notebook molto ampia per la casa, per il lavoro, per il gaming, e un ampio portafoglio nel formato 2 in uno.

Tra i miglior notebook in circolazione c’è sicuramente l’HP Spectre x360 che si distingue per il suo design avveniristico e per la possibilità di ruotare lo schermo (da 4 k) a 360 gradi. Il prezzo parte da 1.300 euro e arriva a 2.000 euro.
Un’altra linea che pone HP tra i migliori brand di computer portatili è la serie di workstation portatili Z. In particolare l’ HP ZBook x2 è una potente workstation portatile che diventa tablet, il prezzo è di 2.900 euro. Ma non mancano anche modelli più economici in cui tutti possono trovare il miglior computer portatile per le proprie tasche.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: HP offre lo Spectre x360

 

2. Lenovo

Lenovo è un marchio da considerare se si cerca fra i brand meglio recensiti.

Un notebook potrebbe avere delle specifiche incredibili sulla carta, ma le cattive recensioni potrebbero determinare la fine del prodotto. Le recensioni positive, soprattutto quando si tratta di scegliere il miglior notebook, sono ancora un’ottima indicazione da seguire quando si cerca un nuovo dispositivo. Nessun marchio è stato recensito bene quanto Lenovo.
A prima vista, potrebbe sembrare strano il fatto che Lenovo sia il marchio di notebook più positivamente recensito, soprattutto se confrontato con altri nomi.

Lenovo mantiene un livello di qualità alto tra tutti i suoi prodotti che contribuisce a tali revisioni positive.
La linea ThinkPad è la linea di computer portatili di Lenovo per chiunque sia alla ricerca di un notebook eccellente e completo come il T470. Le ragioni principali delle recensioni positive di questo dispositivo sono un design robusto e un’eccellente qualità costruttiva, prestazioni veloci e un’ottima durata della batteria. Anche il modello Lenovo X1 Carbon è da molti considerato il miglior notebook Lenovo ed è stato recensito in modo estremamente positivo da CNET, PCMag e LaptopMag.

Le lodi sono andate al design sottile del Carbon e alla durata della batteria, tra le altre caratteristiche. Lenovo è decisamente un marchio da scegliere se vuoi acquistare il miglior notebook del 2019.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: Lenovo è tra i migliori computer portatili con i suoi ThinkPad

3. Apple

Apple non offre solo notebook premium, ma anche un servizio clienti premium per garantire che i MacBook continuino a funzionare.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: il nuovo MacBook Air e i MacBook pro aspirano al titolo di miglior computer portatile in assoluto

Per quanto la tecnologia sia avanzata, non abbiamo ancora raggiunto un punto in cui tutto funziona bene al 100% delle volte (e probabilmente non lo faremo mai) ed ecco perché è importante poter disporre di un buon servizio clienti per mantenere gli utenti felici e nessuna azienda lo sa fare meglio adesso di Apple.
In un certo senso, è quasi una necessità per Apple investire nel suo supporto clienti, data la qualità e costo dei suoi prodotti. Ciò non significa che il MacBook del 2018 sia di bassa qualità, è il contrario. Poiché i prodotti Apple sono di una certa qualità, è logico che i clienti si aspettino lo stesso dal servizio clienti.
Per fortuna, Apple mantiene costantemente le aspettative degli utenti. Gli addetti rispondono rapidamente a domande su funzioni o possibili difficoltà, sia sul sito web di Apple che sui social media. Se si ha bisogno di riparare il MacBook, si può portarlo al più vicino negozio Apple per farlo controllare. Il supporto proposto non ha rivali.
Inoltre, se hai AppleCare+, il danno accidentale è coperto anche dalle cadute.
L’assistenza clienti può creare o distruggere l’esperienza che molte persone hanno con un’azienda ed è vero che si tende a sentire di più le esperienze negative rispetto a quelle positive. Se vuoi davvero possedere il miglior notebook del 2019 Apple, e i suoi servizi, possono fare al caso tuo. Tra i migliori prodotti Apple c’è certamente il nuovo MacBook Air che aspira con decisione ad essere il miglior notebook del 2019.

MacBook Air VS MacBook Pro: il confronto

4. Razer

Quando si tratta di giochi per PC, Razer è un nome di fascia qualità che offre computer portatili premium. Se vuoi il miglior notebook per il Gaming forse questa è la tua marca.

Quando si parla di giochi per PC, il nome giusto fa la differenza. Aziende come Asus offrono i loro computer portatili per il gaming, ma in questo mercato non potrebbe esserci un marchio migliore di Razer.
Nata nel 2005, Razer è entrata nel mondo dei videogame per PC con il mouse Boomslang e da lì ha iniziato ad offrire sempre di meglio. Oggi, le periferiche Razer sono tra i migliori prodotti che si possono acquistare per completare una postazione di gioco. Che si tratti di un mouse con DPI elevato, una tastiera meccanica o una cuffia con suono surround THX, è possibile trovare alcuni dei migliori accessori sul mercato rivolgendosi a questa azienda.
Negli ultimi anni, Razer ha esteso il range dei suoi prodotti anche al mercato dei computer portatili da gioco con la linea Razer Blade. Al contrario di altri portatili per il gaming che risultano piuttosto ingombranti, Razer è stata in grado di rendere questi computer estremamente sottili molto potenti e performanti, offrendo molta scelta a chi vuole il miglior notebook per il gaming.
Il modello più rappresentativo in tal senso è la versione 4K di Razer Blade Pro 17: con un processore GeForce GTX 1080 e Intel Core i7, non manca certo la potenza in questo dispositivo. Dal momento che è pronto per la realtà virtuale, potrai finalmente utilizzare un Oculus Rift o HTC Vive. C’è anche il Razer Blade Stealth per chiunque non abbia la possibilità economica da investire in un Blade Pro 17; bisogna tenere a mente che i prezzi convenienti, quando si parla di Razer, sono comunque intorno ai €1.500.
Un ultimo dettaglio che vale la pena ricordare è che Razer è ancora un’azienda indipendente. La maggior parte dei grandi marchi servono da braccio a un’azienda madre: Alienware è di proprietà di Dell, ad esempio. Questo significa che tutti i notebook Alienware , pur essendo eccellenti, sono sempre computer portatili Dell. Dal momento che Razer è un’azienda autonoma, qualsiasi prodotto Razer è costruito ad hoc per fornire le massime prestazioni del settore.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: per il gaming c’è Razer

5. Asus

Che si tratti di Chromebook dal prezzo abbordabile o del cooling extra dello Zephyrus, il design del degli Asus non è seconda a nessuno.
Asus si distingue soprattutto per il design, quindi se l’aspetto estetico ha un certo peso nella vostra scelta del miglior notebook 2019, Asus è un brand da considerare.
Da un lato, ci sono i Chromebook e i computer portatili più economici che condividono alcuni aspetti progettuali con altri laptop di tale livello, come la plastica. La differenza è che mentre altri marchi, stanno cercando di risparmiare sui costi, Asus no, in particolare con il VivoBook W202NA.

Asus ha progettato il suo miglior notebook con una combinazione di plastica e gomma per fornire un notebook più robusto e resistente che non si rompa immediatamente con una caduta.
In generale, i laptop Asus sfoggiano un design elegante con un look in metallo nella maggior parte dei computer portatili disponibili. Probabilmente il laptop più appariscente e dal design più distintivo è il ROG Zephyrus: lo Zephyrus sfoggia un profilo sorprendentemente sottile per la potenza che racchiude. Inoltre, la parte inferiore del portatile si flette e consente al laptop di funzionare in modo più fluido e silenzioso rispetto agli altri laptop ad alta potenza.
Questi sono quelle piccole idee che mettono in risalto il superbo design del notebook di Asus rispetto ad altre marche. Ciò non vuol dire che altri marchi abbiano un design scadente, ma il team di progettazione di Asus merita tutto un applauso.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: Asus punta sul design

6. Acer

Se la varietà è il sale della vita, Acer è molto “salata”, grazie all’ampia scelta di opzioni.
Offrire ampia scelta significa anche permettere ai clienti di trovare il miglior notebook possibile per le proprie esigenze: è questa la filosofia che ha reso Acer un marchio da scegliere nel 2019.
Per chiunque abbia bisogno di un dispositivo per il lavoro o la scuola, Acer dispone di un sacco di Chromebook tra cui scegliere, ad esempio c’è il portatile N7 Chromebook 11, la cui progettazione generale garantisce una maggior durata rispetto alla gran parte degli altri Chromebook. Il corpo è resistente agli urti, quindi, se cade, l’N7 non dovrebbe rompersi.
Se si cerca qualcosa di diverso, c’è molto tra cui scegliere in termini di potenza e versatilità. Il miglior esempio, in tal senso, è il Nitro 5 Spin, un notebook per il gaming 2-in-1; la bellezza di questo laptop è il modo in cui si adatta a due tipi di persone: giocatori pro dal budget ridotto e professionisti; include una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1050 che lo rende perfetto per chiunque abbia bisogno di un portatile affidabile per giocare senza spendere troppo e, dal momento che si tratta di un 2 in 1, può essere un ottimo compagno per i professionisti che hanno bisogno di un notebook ad alta potenza.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: Acer ha un’ampia scelta

7. Dell

Che si tratti di materiali di grado spaziale o di personalizzazione delle impostazioni, Dell continua a spingere i limiti dei laptop.

L’innovazione è una grande ragione di successo nel mondo della tecnologia. Siamo costantemente alla ricerca della next big thing per rendere la vita molto più facile e, quando si tratta di laptop, nessuna azienda è stata più brava a spingersi avanti di Dell.
Considerando quante armi ha dalla sua parte, dal fornire processori Intel Core a apparentemente ogni altra azienda di computer alla varietà di computer prodotti da Dell, è logico che vorrebbero posizionarsi come leader assoluti del settore.
I laptop Dell sono stati una delle più grandi fonti d’innovazione, cosa evidente nel nuovo laptop XPS 13. Il modello più recente è il più sottile e leggero che Dell abbia mai rilasciato e riesce a risolvere un problema comune ai laptop: la temperatura.

Infatti, Dell ha persino adattato i materiali utilizzati nella costruzione del Mars Rover per creare questo laptop, quindi può senz’altro tollerare il calore. Inoltre, il nuovo software consente di inviare messaggi e effettuare chiamate direttamente dal laptop, una funzionalità semplificata per i professionisti.
Dell mostra persino ai giocatori un certo grado di attenzione e dedizione attraverso il loro marchio Alienware, con l’aggiunta di un nuovo centro di controllo disponibile su modelli più recenti come il 15 e il 17 e offre un modo semplice per regolare le impostazioni e l’overclock.
Dell si posiziona sicuramente fra i marchi da tenere d’occhio e scegliere per il 2019 se si è alla ricerca del miglior notebook per le proprie esigenze.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: Dell offre grande solidità

8. Microsoft

La selezione di 2-in-1 di Microsoft offre il meglio dell’approccio di entrambi i mondi e propone un’ottima alternativa sia ai MacBook che agli iPad.

Miglior Notebook 2019

Miglior Notebook 2019: i migliori 2 in 1 sono Microsoft

Da sempre ci sono grandi rivalità nella tecnologia ma i due antagonisti per eccellenza nell’informatica sono Microsoft ed Apple. Mentre i due colossi si sono sfidati su ogni fronte, dai desktop ai processori, Apple, una volta, era l’unica fra i due a produrre laptop, ma la cosa è cambiata negli ultimi anni e ora Microsoft si trova alla pari con il suo concorrente, o in alcuni casi addirittura supera Apple in qualità e offerta, con una buona varietà di 2-in-1 e laptop sul mercato.
Microsoft ha lanciato il suo primo tablet Surface nel 2012 e non ha mai guardato indietro. Il tablet è stato originariamente lanciato per competere con l’iPad, che era stato a lungo la migliore linea di tablet premium sul mercato. Il Surface ha dimostrato di essere un successo, offrendo una vera alternativa agli iPad e ai MacBook di Apple.
Ciò che ha funzionato a favore di Microsoft è stata una filosofia di progettazione più fluida e le caratteristiche di tutti i suoi prodotti Surface rispetto ad Apple.

Mentre Apple ha mantenuto una sorta di separazione netta tra iPad e MacBook, con ognuno distintamente posizionato come tablet o laptop, Microsoft ha provato a sfocare quella linea con opzioni 2 in 1 e laptop flessibili. Il miglior esempio di questo è il Surface Book 2, l’ammiraglia dei 2 in 1 dell’offerta Microsoft: si tratta di un laptop che si adatta alle linee del MacBook Pro, ma presenta anche le caratteristiche di un power tablet simile a un iPad Pro. Se c’è un lato negativo nell’approccio di Microsoft è che c’è ancora una scelta limitata, ma la flessibilità compensa la mancanza di scelta e per il 2019 può offrire un’alternativa legittima ad Apple.

Microsoft Surface Go recensione: sorprendentemente ottimo


Miglior notebook 2019: le 8 marche da scegliere - Ultima modifica: 2019-01-13T08:51:24+00:00 da Francesco Marino

Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

IQ Test reti aziendali

Non rimanere indietro, iscriviti ora

Ricevi in tempo reale le notizie del digitale

Iscrizione alla Newsletter

controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

Grazie! Ora fai parte di Digitalic!